Cerca Hotel al miglior prezzo

Golf sul Sinai (Egitto): a Taba sul Mar Rosso la Golfitaliano Cup

Pagina 1/2

L’Ente del Turismo Egiziano farà gli onori di casa in veste di major sponsor in occasione della finale della Golfitaliano Cup che, tornata quest’anno in terra egiziana, avrà luogo nell’incantevole Taba dal 1° all’8 novembre. Un evento sportivo di richiamo per gli appassionati di questo sport, che si svolgerà su di un green di sicuro appeal per i golfisti in gara, i quali si troveranno a gareggiare immersi in uno scenario di grande atmosfera. Il tour operator Viaggi del Turchese opererà quale travel partner.

“Siamo molto soddisfatti di ospitare la finale della 5° edizione della Golfitaliano Cup – ha esordito Mohamed Abd El Gabbar, Direttore dell’Ente del Turismo Egiziano in Italia – tornata quest’anno in Egitto, a significare che il livello dei nostri campi da golf, inseriti in location davvero suggestive ed uniche quale quella di Taba, ha raggiunto standard qualitativi eccellenti di livello internazionale”.

Donato Ala, direttore di Golf Italiano, ha confermato come la Golfitaliano Cup sia divenuta un appuntamento imperdibile per migliaia di appassionati: dopo le 12 tappe in Italia (svoltesi dallo scorso maggio ad agosto) raggiungerà il suo apice nella finale estera che sarà disputata dal 1° all’8 novembre nella prestigiosa Taba, situata nella penisola del Sinai all’estremità del golfo di Aqaba, una destinazione in piena fase di affermazione come meta turistica.
La manifestazione vedrà il tour operator Viaggi del Turchese quale travel partner.

L’evento della finale Golfitaliano Cup pone in evidenza la ormai consolidata valenza del golf in Egitto, che vanta un totale di 20 green di standard internazionale – di cui 3 “storici” costruiti oltre 100 anni orsono dagli inglesi, uno dei quali proprio alla base della Piramide di Cheope - ubicati in diverse aree, tra le quali Cairo, Alessandria, Sharm El Sheikh e Luxor, in ambientazioni spettacolari uniche al mondo. La crescente richiesta di pratica di questo sport all’aria aperta, ha portato alla creazione di ulteriori campi, ad oggi in fase di costruzione e progettazione su tutto il territorio, per i quali sono previsti progetti firmati da nomi famosi del golf, campioni quali Nick Faldo, Greg Norman, Robert Trent Jones Jr, Jack Nicklaus e Peter Thompson, vincitore di ben 5 Open.
... Pagina 2/2 ...
Il campo da golf professionale dove si svolgerà la finale, situato nelle vicinanze del Marriott Beach Resort, struttura 5 stelle ubicata a Taba Heights, presenta delle caratteristiche peculiari. Si tratta di un 18 buche Par 72 immerso in uno dei luoghi più singolari dell’Egitto, gode di un clima caldo temperato tutto l’anno e dell’affascinante vista non soltanto delle barriere coralline del Mar Rosso e delle montagne del Sinai, ma anche delle coste giordane e israeliane. Il percorso, disegnato da John Sanford, membro dell’American Society of Golf Course, misura circa 6,5 chilometri tra la 1° e la 18° buca ed attraversa la sezione centrale della proprietà del resort, collegando i diversi alberghi con il lungomare. Il green mette alla prova l’abilità dei giocatori, i quali dovranno affrontare tre laghi, diversi bunker di sabbia, aree desertiche e fairways soprelevati. Il campo è adatto sia per golfisti principianti che per i più esperti ed i corsi introduttivi messi a disposizione dall’organizzazione sono idonei per tutte le fasce di età. Dispone di un’area per la pratica e fornisce a tutti le golf cart, nonché di un Golf club che offre la possibilità di noleggiare attrezzature e partecipare a tornei.

Ente Turismo Egiziano – Via Bissolati 19 – 00187 Roma
Tel. 06/4827985-4874219 – Fax 06/4874156
www.egypt.travel

 Pubblicato da il 27/10/2010 - - ® Riproduzione vietata

15 Dicembre 2017 Il Presepe Vivente di Sutri

Il Presepe Vivente di Sutri è pronto a regalare il proprio incanto ...

NOVITA' close