Cerca Hotel al miglior prezzo

Nomade Yachting: crociera di lusso in Polinesia Francese

Pagina 1/2

Due piccoli yacht di eleganza esclusiva e raffinata, Tia Moana e Tu Moana, in una settimana visitano le isole di Bora Bora, Taha’a, Raiatea, Huahine. Seguendo la scia della famosa corsa di piroghe Hawaiki Nui Va’a, che si snoda fra le isole sopra citate, con 50 soli ospiti a bordo, i due yacht offrono la possibilità di visitare la Polinesia Francese à la carte. Tutto è esclusivo a bordo: a partire dalle cabine curate in ogni dettaglio, con un mix unico e ricercato di design internazionale (dai tessuti di Kenzo e Ralph Lauren alle creazioni di Philippe Stark) e pezzi appositamente commissionati ad artisti polinesiani.

A questo ambiente suggestivo e sensuale si unisce il comfort della tecnologia moderna. Eleganti, raffinati e dallo stile cosmopolita, i due yacht hanno ognuno la propria personalità: uno ha toni scuri e nell’altro invece predomina il legno chiaro. Entrambi sono concepiti all’insegna del contemporary design e ospitano una palestra, 2 jacuzzi e una splendida SPA, dove farsi coccolare scegliendo fra trattamenti tradizionali e ultimi ritrovati della cura del corpo. L’attenzione a ogni più piccolo dettaglio si riflette ovunque, anche nella preparazione del cibo: è una gioia per gli occhi e per il palato la cucina francese gradevolmente influenzata dai più deliziosi sapori della cucina polinesiana.

Le attività, durante le tappe a terra, possono essere scelte secondo i gusti e i piaceri degli ospiti: che si tratti di una cena a lume di candela per due, o di un massaggio, o ancora dell’esplorazione delle isole, di immersioni, o di un safari a bordo di jeep, in bicicletta o a cavallo, e addirittura di proiezioni di film sotto le stelle e dello shark-feeding a Taha’a. Tutte le attività sono esclusive, ma per chi desidera un trattamento ancora più speciale, Nomade Yachting ha inaugurato uno speciale nuovo servizio a bordo, il Vavau (dall’antico nome di Bora Bora). Oltre ai ricchi servizi e agli spazi in comune, il servizio garantisce anche l’uso esclusivo del ponte di poppa e di una terrazza esterna, oltre ai servizi di uno chef privato, un maggiordomo e una governante. Il massimo della privacy e dell’esclusività a Tahiti e le sue Isole!

Lo splendido catamarano Haumana, che può ospitare un massimo di 36 passeggeri, è una chiave d’accesso privilegiata alla visita dell’arcipelago delle Tuamotu. Rangiroa e Tikehau, due degli atolli più conosciuti dell’arcipelago, si possono scoprire in totale libertà, senza programmi predefiniti, seguendo il ritmo di vita polinesiano, in un’atmosfera intima, calorosa e autentica. Haumana propone, per tutto l’anno, tre crociere con partenza da Rangiroa: Lagon bleu (3 notti a Rangiroa), Sable rose (4 notti a Rangiroa e Tikehau), Arc-en-ciel (7 notti a Rangiroa e Tikehau).
... Pagina 2/2 ...
Le cabine, spaziose e arredate con cura, sono dotate di grandi vetrate, per offrire ai propri ospiti lo sfondo unico e straordinario dello spettacolare paesaggio di lagune e atolli da favola. E’ facile rilassarsi chiacchierando, giocando a carte, guardando un film o semplicemente ammirando il paesaggio dalla jacuzzi sul ponte di prua, a disposizione degli ospiti giorno e notte. Haumana realizza inoltre anche crociere speciali ad hoc per i surfisti o per i diver, che consentono di avere il privilegio di vivere l’arcipelago a contatto con la sua natura e praticando il proprio sport preferito, in collaborazione con i centri surf e diving specializzati delle isole.

A bordo di Haumana si vive à la façon delle Tuamotu: le attività a disposizione degli ospiti includono pesca, immersioni, surf, kayak, escursioni all’isola degli uccelli, al giardino di corallo, per ammirare la rigogliosa natura degli atolli. E ancora: l’osservazione dei delfini e delle razze, l’emozionante shark-feeding, o il classico pic-nic tahitiano su un motu e la colazione “pieds dans l’eau” su una spiaggia incontaminata. Haumana è il modo migliore per assaggiare l’autentico spirito delle Tuamotu!

Fonte: Ente del Turismo Polinesia Francese
Visita Tahiti-tourisme.it
 

 Pubblicato da il 13/01/2009 - 3.209 letture - ® Riproduzione vietata

close