Cerca Hotel al miglior prezzo

Aranui III: un cargo per scoprire l'antica cultura Maohi

Pagina 1/2

L’itinerario della Aranui III inizia dal porto di Papeete e fa rotta verso Fakarava e Rangiroa, nelle Tuamotu, per poi dirigersi verso sei isole appartenenti all’arcipelago delle Marchesi: Ua Pou, Nuku Hiva, Hiva Oa, Fatu Hiva, Tahuata, Ua Huka.

Non è una crociera come tutte le altre, né un’esperienza di viaggio assimilabile ad alcuna altra nelle isole polinesiane: quindici giorni in mare su un cargo che dispone anche di cabine passeggeri, in rotta verso le spettacolari isole Marchesi, rendono l’esperienza sull’Aranui una vacanza davvero speciale, a contatto con la cultura delle isole Marchesi.

Le cabine e gli spazi comuni del maestoso cargo accolgono gli ospiti in uno stile informale, e tutto a bordo invita alla condivisione della cultura Maohi, all’insegna della quale si naviga alla volta di Fakarava e Rangiroa e successivamente verso Ua Huka Fatu Hiva, Ua Pou e Hiva Oa. Lo spirito che animò i guerrieri Maohi che per primi solcarono queste acque rivive nelle leggende narrate a bordo, nelle danze e nei canti che ad ogni approdo gli ospiti possono avere occasione di sentire durante gli incontri con i Marchesiani.

Oltre ad essere ammaliati dalla sua particolare atmosfera e a poter visitare tutte le isole abitate dell’arcipelago delle Marchesi, a bordo dell’Aranui si può partecipare anche ad un ampio programma di attività a bordo: esperti conferenzieri si avvicendano e consentono agli ospiti del cargo di conoscere e apprezzare la storia, la cultura, l’arte e la natura delle isole Marchesi.
... Pagina 2/2 ...
La cultura delle isole passa anche attraverso artigianato, trekking e scoperta della natura, danze e …moda! Ed è compito dell’equipaggio introdurre gli ospiti nel mondo di Marchesiani: la cucina, il linguaggio, le escursioni alla scoperta delle isole, i canti, i parei, le danze dell’arcipelago e del suo popolo vengono presentate e insegnate ai passeggeri anche dagli stessi membri dell’equipaggio, rigorosamente Marchesiani. Fare passeggiate sulle verdi e misteriose isole assieme alle esperte guide locali, indossare il pareo e danzare il tamure à la Marquisienne, poter assaggiare cibi cucinati secondo antiche tradizioni Maohi non lascia certo tempo per annoiarsi!

Durante le soste in porto, poi, il personale di bordo scaricherà le provviste e i prodotti necessari per gli abitanti delle isole e caricherà copra (polpa di cocco essiccata) e frutti del noni, esattamente come la tradizione del viaggio in cargo vuole. Gli ospiti del cargo potranno assistere all’attività di sbarco e imbarco delle ricchezze di Tahiti e le sue isole, o essere accompagnati a conoscere artisti locali o seguire percorsi alla ricerca delle rovine (tiki o marae) sulle isole. Non esiste modo migliore di vivere le Marchesi che a bordo dell’Aranui!

Fonte: Ente del Turismo Polinesia Francese
Visita Tahiti-tourisme.it
 

 Pubblicato da il 13/01/2009 - 2.528 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close