Cerca Hotel al miglior prezzo

Natale in Friuli: i presepi di Sutrio e la Messa subacquea al Gorgazzo

Pagina 1/2

A Sutrio, antico borgo della Carnia noto per i suoi artigiani del legno, dalla vigilia di Natale all'Epifania si può ammirare una straordinaria rassegna di presepi, allestita nei cortili, nelle cantine, accanto ai fogolar (i tipici caminetti carnici), sotto i loggiati delle più antiche case del paese e delle sue minuscole frazioni di Priola e Nojaris, eccezionalmente aperte al pubblico per l'occasione. La rassegna è affiancata da una nutrita serie di appuntamenti (dal folklore alla gastronomia), che animeranno il paese durante tutte le feste natalizie: fra l'altro, nella bottega dell'artigianato artistico e nel mercatino, sarà possibile acquistare i più tipici prodotti artigianali della Carnia.

A Sutrio, per tutto il periodo delle feste, si respirerà insomma l'aria più genuina e vera del Natale, si ripeteranno i gesti e le usanze tramandate da generazione a generazione, si gusteranno i piatti e le bevande natalizie più tradizionali. Gruppi di persone in costume animeranno nei pomeriggi delle giornate festive le “Vie dei presepi”, riproponendo momenti della vita quotidiana, lavori, usanze di un tempo, oltre a una serie di scene del presepio vivente. Cuore di Sutrio sarà il grande Presepio di Teno, un'opera eseguita nel corso di ben 30 anni di lavoro dal maestro artigiano di Sutrio, Gaudenzio Straulino (1905-1988). Questo presepio riproduce in miniatura gli usi e i costumi tradizionali del paese, che vengono animati grazie a una serie di perfetti ingranaggi meccanici. Più che un presepio nel senso tradizionale del termine, quello di Teno è uno straordinario spaccato etnografico su tradizioni, vita, lavori e usanze della montagna carnica. La fienagione in montagna e il trasporto del fieno a valle su gerle e slitte, le donne che filano e tessono, il lavoro al mulino e quello alla segheria, il trasporto del corredo nuziale nella nuova casa della sposa, la festa dei coscritti che attraversano il paese sul carro infiocchettato: decine e decine di scene, realizzate con minuzia filologica, descrivono la vita e i ritmi di un tempo.

Data: da martedì 21 dicembre a giovedì 6 gennaio 2011
Tipo evento: folkloristico
Luogo: Sutrio (UD)
Informazioni:
www.turismofvg.it
www.triestespresso.it

Messa di Natale subacquea al Gorgazzo
... Pagina 2/2 ...Un evento unico e spettacolare ma soprattutto un modo insolito e originare per celebrare il Natale. Come avviene ormai da più di trent’anni, il “Centro Pordenonese Sommozzatori” organizza, nella notte del 24 dicembre nella conca della Sorgente del Gorgazzo a Polcenigo, la tradizionale Messa di Natale. Questo evento prevede la consueta fiaccolata in superficie dei sommozzatori e le evoluzioni sceniche sull’acqua con conseguente immersione e deposizione della corona votiva alla statua del Cristo sommerso.

Data:
venerdì 24 dicembre
Tipo evento: folkloristico
Luogo: Polcenigo (PN)
Informazioni: www.turismofvg.it
www.centrosommozzatori.it

Fonte: Agenzia Turismofvg
Visita Turismofvg.it
 

 Pubblicato da il 19/10/2010 - 3.322 letture - ® Riproduzione vietata

close