Cerca Hotel al miglior prezzo

Itinerari della fede in Brasile, nuovi viaggi dell'Opera Romana Pellegrinaggi

L’Opera Romana Pellegrinaggi includerà le destinazioni brasiliane nel ventaglio degli itinerari offerti già a partire da quest’anno. La novità è stata annunciata a chiusura dell’incontro del ministro del Turismo brasiliano, Luiz Barretto, con l’amministratore delegato dell’Opera Romana Pellegrinaggi, Padre Caesar Atuire, avvenuto nei giorni scorsi nel Palazzo del Vicariato, in Città del Vaticano. “Noi della Santa Sede desideriamo stabilire partnership per proporre viaggi in Brasile, un Paese che offre opportunità uniche per conoscere l’esperienza umana e incontrare persone di varie razze e culture”, è stato il commento di Padre Atuire.

Secondo il ministro Barretto, l’ingresso del Brasile tra gli itinerari dell’Opera Romana permetterà di promuovere il Paese alle migliaia di cattolici in tutto il mondo, mostrando loro un Paese che va ben oltre gli stereotipi. “Il lavoro dell’ORP darà l’opportunità ai turisti di conoscere un Paese che è molto di più delle nostre belle spiagge, che possiede una natura esuberante nell’entroterra, insieme a un patrimonio storico ricco, chiese, credenze e rituali religiosi maturati nei secoli”, ha aggiunto il ministro Barretto.

I primi itinerari brasiliani – attualmente in fase di elaborazione – saranno presentati in occasione del 38° Congresso della ABAV (Associazione Brasiliana delle Agenzie di Viaggio), in programma a Rio de Janeiro il prossimo ottobre, momento in cui avranno inizio le vendite vere e proprie. La prima grande azione di promozione internazionale avrà luogo in giugno 2011 in Italia, durante la prossima edizione del Josp Fest, il Festival Internazionale degli Itinerari dello Spirito, inaugurato nel 2009.

Gli itinerari. In questa prima fase, sono previsti viaggi verso le città di San Paolo e Aparecida do Norte, Rio de Janeiro, Belo Horizonte e le città storiche del Minas Gerais, poi Recife e Salvador. Durante la visita in Brasile, Padre Atuire e il gruppo conosceranno anche altre importanti mete di pellegrinaggi in Brasile, nelle regioni Sud, Centro-Ovest, Nord e Nord-Est (oltre a Salvador e Recife), nonché alle più celebri destinazioni di ecoturismo, tra cui Foz do Iguaçu, l’Amazzonia e il Parco Nazionale della Serra da Capivara, nel Piauí. “Approfitteremo della nostra visita in Brasile per promuovere lo stile di vita del pellegrino”, ha affermato Padre Atuire.

L’Opera Romana Pellegrinaggi. L’Opera Romana Pellegrinaggi è stata creata nel 1934 con lo scopo di accompagnare i pellegrini ai principali santuari del mondo, i cosiddetti “Itinerari dello spirito”. Nel corso degli anni, è divenuta una delle principali organizzazioni promotrici delle tradizionali mete cattoliche, come Roma e Città del Vaticano, Lourdes, Fatima, Santiago di Compostela e la Terra Santa. “La storia e la credibilità dell’Opera Romana rendono storico questo accordo con il Brasile, che avrà senza dubbio un grande impatto sui flussi turistici stranieri verso il nostro Paese”, ha concluso il ministro Barretto.

Fonte: Ufficio Brasiliano per il Turismo
Visita Braziltour.com
 
  •  

 Pubblicato da il 29/09/2010 - 4.078 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close