Cerca Hotel al miglior prezzo

Audi In City Golf Trophy a Cortima: programma manifestazione Dolomiti

Pagina 1/2

A una settimana dalla prima edizione dell’Audi In City Golf Trophy già si possono annunciare i primi grandi nomi che parteciperanno a questo particolare “torneo”, una manifestazione unica nel suo genere, capace di coinvolgere tutta Cortina. Solo guardando al mondo dello sport troviamo Giulia Sergas, Isolde Kostner, Denis Karbon, Peter Fill e Christof Innerhofer. Confermata anche la partecipazione di Jutta Kleinschmid, l’unica donna capace di vincere la Parigi-Dakkar rally. Le 18 buche verranno allestite nei luoghi più suggestivi della Regina delle Dolomiti, dallo Stadio Olimpico del Ghiaccio, al Trampolino Italia per poi spostarsi lungo Corso Italia, la rinomata via dello struscio e infine, in anteprima assoluta, approdare all’interno del nuovissimo Golf Club Cortina.
Uno spettacolo assicurato per il pubblico, che vedrà i partecipanti alle prese con diverse prove di abilità e precisione: ‘spedire’ la pallina il più lontano possibile dal tetto dello Stadio, centrare uno dei tanti scarponi da sci messi in fila lungo l’isola pedonale, oppure ancora salire fino al dente del trampolino del salto e da lì lanciare la pallina nel parterre sottostante. Nel cuore di Corso Italia verrà inoltre allestita una buca con tanto di “misurino” per calcolare e premiare la pallina a cui verrà impressa maggior velocità e molto altro ancora.

Sarà una golfista italiana d’eccezione la speciale testimonial dell’evento: Giulia Sergas, l’atleta che può vantare un secondo posto al Shoperite Classic nel New Jersey, un quinto e un undicesimo posto al British Open e un sesto posto all’Us Open. Golf ma non solo, altri quattro atleti “d’alta quota” si metteranno alla prova per un giorno: Isolde Kostner duplice campionessa mondiale in Super G, vincitrice della Coppa del Mondo di discesa libera, all'argento ai Mondiali di super-G. Accanto a lei sullo speciale green di Cortina ci sarà anche la compagna di squadra Denise Karbon. Sci e golf sembrano quindi essere un’accoppiata curiosa, capace di coinvolgere i grandi atleti nazionale. A rispondere alla coppia femminile si proporranno per Peter Fill, il primo atleta azzurro a ritrovarsi in testa alla classifica generale della Coppa del Mondo dai tempi di Alberto Tomba e il settimo italiano nella storia della Coppa del Mondo a vincere in discesa, e l’amico e compagno Christof Innerhofer.

Le premesse sembrano quindici esserci tutte per vivere due giorni all’insegna del divertimento con un evento capace di coniugare sport e spettacolo, ma anche un obiettivo più nobile: parte dei fondi verranno infatti devoluti a sostegno dell’associazione umanitaria Medici dell’Alto Adige per il Terzo Mondo Onlus.

Programma

venerdì 16 luglio
... Pagina 2/2 ...ore 20.30 Saluto del sindaco, cocktail di benvenuto e presentazione dell’evento presso la Club House Golf Club Cortina

sabato 17 luglio
ore 9.30 Small talk con spuntino e arrivo dei giocatori in piazza Venezia. Per i non golfisti, gara Putting di beneficenza per i “medici dell’Alto Adige per il Terzo Mondo”
Ore 11.00 Inizio gara
ore 16.00 Fine gara. In piazza Venezia, degustazione di liquori e grappe della distilleria Roner di Termeno, piatto caldo offerto dal Pastificio Felicetti di Predazzo con i buongustai di “selezione Monograno”.
ore 20.00 Cena di gala e premiazione alla Club House del Golf Club Cortina

Fonte: Ufficio Comunicazione Cortina Turismo
Visita Cortina.dolomiti.org
 

 Pubblicato da il 13/07/2010 - - ® Riproduzione vietata

11 Dicembre 2017 I mercatini di Natale a Toro

Anche Toro, in Molise, ha i suoi mercatini di Natale: giunti ormai alla ...

NOVITA' close