Cerca Hotel al miglior prezzo

Craft Bike Transalp: dal 23 al 24 luglio le MTB a Madonna di Campiglio

Pagina 1/2

Una pedalata lunga più di 600 chilometri, per un dislivello complessivo di 20.000 metri a cavallo delle più imponenti cime alpine. Protagonisti dell’impresa i più grandi bikers provenienti da tutto il mondo, suddivisi in oltre 550 coppie di squadra di 33 nazionalità diverse che per 8 tappe si contenderanno il titolo finale. Sono questi i numeri della Craft Bike Transalp, la madre di tutte le gare di mountain bike, che venerdì 23 e sabato 24 luglio affronterà tra gli splendidi scenari di Madonna di Campiglio la sua ultima tappa alla volta di Riva del Garda, traguardo finale della competizione.

Una tredicesima edizione che prenderà il via il 17 luglio da Füssen, in Germania, per attraversare Austria e Svizzera (Imst, Ischgl e Scuol) ed entrare in Italia da Livigno, con le tappe successive di Ponte di Legno e Malè prima della volata finale Madonna di Campiglio - Riva del Garda. Oltre agli atleti provenienti da Germania (più di 400 partecipanti), Austria (quasi 100), Svizzera (circa 70), e ancora Australiani, Americani e, presenze eccezionali, 4 Costa Ricani, 1 Neo Zelandese e 1 Thailandese, la località campigliana gareggerà con un proprio team formato da Lorenza Menapace e Alberto Stanchina, campioni pluripremiati di disciplina.

Durante la tappa di Madonna di Campiglio, si aprono stupendi panorami sulle Dolomiti di Brenta e sui verdi paesaggi che caratterizzano la località. Partiti da Campiglio alla volta di Riva del Garda, il percorso segue l’antica via di collegamento con Pinzolo, con un gioco di ombre e luci al cospetto di vette assolutamente uniche, fino a raggiungere la località Vallastone, dalla quale si può godere un’ampia visuale sulla Val Rendena. Ancora un tratto in salita per giungere al passo Bregn de l’Ors e Malga Movlina.

Una tappa, quella di Madonna di Campiglio, che vedrà dunque protagonista l’intero territorio, vero e proprio paradiso per gli appassionati della mountain bike e perfetto per tutti i tipi di preparazione grazie a decine di splendidi percorsi: dalle strade forestali con dolci pendenze per i principianti alle discese più veloci e single track tecnici per gli esperti, con la possibilità di usare gli impianti di risalita per poi scendere lungo bellissimi itinerari incastonati tra le Dolomiti del Brenta.
... Pagina 2/2 ...
L’evento è promosso dall’APT di Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena.
www.campiglio.to



 Pubblicato da il 09/07/2010 - 1.898 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close