Cerca Hotel al miglior prezzo

Aquiloni cinesi dei Maestri Weifang in volo su Cogne (Valle dė'Aosta)

Su invito dell'Istituto Confucio di Torino voleranno sui cieli di Liguria, Piemonte e Val d’Aosta gli aquiloni realizzati da una famosa compagnia di Maestri di Weifang, nella provincia cinese dello Shandong, depositari di una antica tradizione artigianale di costruzione di aquiloni. Non è facile immaginare che questi oggetti leggiadri e leggeri, gioia degli occhi e dei bambini, nascano probabilmente come strumenti di guerra, per comunicare attraverso un linguaggio cifrato, o per riempire il cielo di suoni inquietanti e sinistri, grazie a un sistema di zufoli fissati sulle ali.

Non a caso, “aquilone” in cinese si dice proprio così: “flauto suonato dal vento”. Se il vento sarà propizio, i cieli torinesi saranno ingentiliti da queste creature sfavillanti di colori: pesci di carta a significare l'abbondanza, pipistrelli a simboleggiare la ricchezza, anatre mandarine come augurio d'amore. La abilità dei maestri di Pechino, la cui arte ha radici lontane, sfiderà i capricci del vento per fare librare in volo aquiloni diversi e di diverse dimensioni, a seconda della forza dell'aria.

Lo spettacolo sarà seguito da un laboratorio offerto a grandi e piccini. I partecipanti potranno portarsi a casa il loro aquilone! Appuntamento a Cogne, sabato 12, .h 10.00 .La tournée dei Maestri di aquiloni toccherà Genova, Torino e Cogne.

  •  

 Pubblicato da il 07/06/2010 - - ® Riproduzione vietata

close