Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze estate 2010 a Pila: pesca, tennis, nordic walking, fitness e cultura

Nei laghi della conca si trovano ottime trote, il più semplice da raggiungere è il lago di Chamolé. E’ possibile dedicarsi alla pesca, previo rilascio di permesso governativo da parte dal proprio comune di residenza, abbinato ad uno speciale permesso (giornaliero) acquistabile presso il locale Consorzio turistico ( tel. 0165 521055). Per coloro che non vogliono abbandonare le abitudini cittadine, il Consorzio turistico L’Espace de Pila, mette a disposizione su prenotazione, da luglio a settembre, i campi da tennis per avvincenti tornei estivi. Maestri qualificati sono a disposizione di chi vuole perfezionarsi o approfittare della vacanza per imparare un nuovo sport.

Il cielo come tetto, i boschi come palcoscenico, i bastoncini per sostenersi e tanta voglia di liberarsi dalle tossine accumulate in città, per il Nordic walking non serve altro. La nuova disciplina dolce trova a Pila sentieri appositamente segnalati e adattati: il Nordic Walking Park. Qualche ora con il maestro e si apprendono posizioni e ritmo corretti che permettono di recuperare la tonicità muscolare e la potenza aerobica in breve tempo.
La locale Scuola di Nordic Walking propone corsi, certificati ANWI, per coloro che desiderano conoscere questo sport.

Mantenere o recuperare la forma fisica, è tra gli obiettivi di una vacanza, per questo il Consorzio turistico organizza corsi fitness e di aquagym presso la piscina all’aperto del ristorante Yeti. Istruttori e animatori sanno coinvolgere persone di ogni età e con ogni tipo di preparazione fisica. Il fitness a Pila è un’ottima occasione per fare sport in un clima allegro e con vista sulle splendide montagne della Vallée. Nelle SpA degli hotel si può invece godere dei benefici dell’idromassaggio, trattamenti di bellezza e beneficiare di un po’ di relax. Fra le nuove proposte segnaliamo l’Hotel Tivet e La Chance, entrambi hanno SpA di nuova costruzione e offrono pacchetti soggiorno allettanti sia per i trattamenti, sia per i costi.

Non solo sport, ma anche turismo storico e enogastronomia fanno parte dell’offerta estiva di Pila. Fra le proposte: un tuffo nel passato attraverso i tour alla scoperta dei castelli medievali e rinascimentali che popolano la Vallée, per i più nostalgici e romantici, e poi fiere, mostre, arte e festival secondo il ricco calendario dell’estate culturale di Aosta. Buona tavola e buon vino non possono mancare, nella più classica delle tradizioni italiane. Ottimi vini provenienti dalle cantine locali sono da degustare abbinati ai menù tipici cucinati con prodotti unici. Infine il piacere degli alpeggi: deliziosi formaggi, lavorati secondo le procedure tramandate da generazioni.

Fonte: Consorzio turistico L’Espace de Pila
Ufficio stampa - Donata Brusasco
Visita Pilaturismo.it
 
  •  

 Pubblicato da il 03/05/2010 - 2.763 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close