Cerca Hotel al miglior prezzo

Arta Terme, nuovi servizi benessere per un week end rilassante

Farsi coccolare da acque termali curative, ritrovare il benessere con professionisti esperti, seguire un percorso riabilitativo o semplicemente abbandonarsi al piacere di un massaggio rilassante: dopo l’apertura del nuovissimo padiglione delle acque, il polo termale di Arta Terme inaugura la stagione 2010 offrendo nuovi servizi di benessere, termali e sanitari in un contesto naturalistico unico.

Gli ospiti del centro troveranno nuovi protocolli riabilitativi in acqua calda e palestra, con trattamenti personalizzati grazie ai quali potranno ritrovare e mantenere lo stato di benessere desiderato. Completa l’offerta la disponibilità di alcuni servizi sanitari specialistici, quali gli ambulatori di medicina sportiva e di podologia e soggiorni per diabetici con programmi mirati di educazione alimentare e trattamenti termali. Alla base di tutto ci sono le proprietà benefiche dell’acqua minerale sgorgante dalla fonte Pudia, conosciuta e utilizzata fin dall’antichità. La struttura comprende un’area con tre grandi vasche idromassaggio e un’area terapeutica con tre vasche riabilitative, entrambe con acqua a 34 gradi ideale sia per il relax sia per il recupero e il trattamento di numerose patologie. In particolare, nell’area delle piscine riabilitative, le terapie in acqua sono integrate da un servizio di fisioterapia e da una zona per esercizi isotonici. Completa il tutto un percorso flebologico, ottimo per trattare patologie dell’apparato vascolare.

Il rinnovo dei servizi dello stabilimento, inoltre, è accompagnato a un rafforzamento dell’offerta turistica della località di Arta Terme. L’Agenzia TurismoFVG ha integrato l’organizzazione termale e le strutture ricettive in un unico prodotto in grado di appagare le aspettative, non solo dei pazienti e degli assistiti, ma anche dei loro accompagnatori che potranno trovare nei reparti balneari e di estetica piacevoli momenti di relax e in Arta Terme una località ideale per un soggiorno turistico. Sono stati predisposti, infatti, dei pacchetti turistici per rendere il soggiorno ancora più conveniente e completo: oltre ai servizi e alle cure termali personalizzate, gli ospiti delle terme vestiranno i panni dei turisti partecipando, ad esempio, a escursioni naturalistiche in Carnia e a programmi di scoperta delle tradizioni culturali legate al territorio.

Fonte: Agenzia Turismofvg
Visita Turismofvg.it
 
  •  

 Pubblicato da il 29/04/2010 - - ® Riproduzione vietata

close