Cerca Hotel al miglior prezzo

Vilnius: Capitale Europea della Cultura 2009

Pagina 1/2

L'anno 2009 ha un significato speciale per la Lituania. Il paese celebra il millesimo anniversario del suo nome, e Vilnius diventerà la Capitale europea della cultura. E‘ senz’altro una grande opportunità per la Lituania, per lasciare una buona ed indelebile impressione della sua storia e del futuro del paese. Il titolo di Capitale europea della cultura presenta un'opportunità unica per attirare l'attenzione mondiale e aumentare le attrattive di questa piccola nazione ma così ricca di spunti interessanti. Sono tantissime le città europee che competono per il titolo di Capitale europea della cultura (2009 European Capital of Culture), che è per tutti una sfida per presentare il meglio di ogni comunità, l’essenza della sua storia, la concretezza del suo presente e la visone del proprio futuro. L'anno 2009 consentirà di presentare Vilnius come una delle più dinamiche realtà contemporanee tra le città dell’ Europa centrale ed orientale, una capitale che è aperta a nuove idee e nuovi investimenti.

Il concetto di "Capitale europea della cultura è stato proposto per la prima volta diversi decenni fa da Melina Mercouri, allora Ministro della Cultura in Grecia. Questo progetto è entrato in vigore dal 1985, da allora decine di città europee hanno partecipato in esso. Nel lungo periodo, la "Capitale europea della cultura è sicuramente diventato il maggior successo della Commissione europea nel settore della cultura.

La Lituania ha richiesto il titolo di Capitale europea della cultura fin dal 1985, quando ha iniziato la preparazione per celebrare il millesimo anniversario del suo nome. Nel 2004 il paese ha presentato una domanda ufficiale alla commissione europea con lo scopo di ottenere lo status capitale della cultura. Un gruppo di esperti, formato dalla Commissione europea, ha esaminato la richiesta della Lituania ed ha raccomandato al Parlamento europeo e al Consiglio d'Europa di candidare Vilnius a questo importante riconoscimento. Il 14 novembre 2005, Vilnius è stata ufficialmente aggiudicata del titolo di Capitale europea della Cultura per l’anno 2009 assieme alla città austriaca di Linz.

Partenza dell’anno sarà il Capodanno del 2008 che rappresenta un momento particolare per Vilnius – in questa notte la maggior parte del grande lavoro di preparazione di questi ultimi anni finalmente potrà iniziare. Vilnius si troverà in una vera e propria celebrazione dell’ inverno e della cultura. Una straordinaria festa con numerose manifestazioni artistiche e varie attrazioni si svolgerà nelle piazze e le strade della città.
La serata porterà un grande concerto e un programma che coinvolgerà artisti e musicisti che promuoveranno la Lituania come meta internazionale. Un impressionante laser e i giochi di luce di Gert Hof, un artista tedesco di fama mondiale, sigillerà il valico della soglia che darà il “La” all'anno della cultura, l’anno perfetto per organizzare una vacanza in Lituania e nella sua capitale Vilnius.

L’anno sarà denso di avvenimenti, mostre e concerti, ma ci sono alcuni momenti davvero unici ed importanti.

... Pagina 2/2 ...Il giorno dei musicisti di strada (Street Musician Day) è uno di questi, ed è una festa che unisce tutti coloro che parlano la lingua universale della musica. Con l’invito del musicista e attore Andrius Mamontovas, una miriade di musicisti professionisti e dilettanti inonderanno le strade, i cortili e le piazze di Vilnius. Armati con i più vari di strumenti musicali essi suoneranno rock, musica classica, jazz, il folklore, e ritmi africani. Questo giorno richiamerà tutte le città e i villaggi della Lituania in una celebrazione della libertà creativa e dell'interazione tra i musicisti e il pubblico. La data prevista per questo evento è il 2 maggio 2009.

Circa 50 giorni dopo altro appuntamento impedibile, con la festa notturna di mezza estate. Questa notte bianca sarà una celebrazione della cultura e dell’arte, dei musei
e della musica. I residenti Vilnius e i numerosi turisti e viaggiatori sono invitati a una notte di tempo culturale e di visita di Vilnius: ci saranno luoghi dove ricevere lezioni di danza e guardare film sotto le stelle, concerti nelle chiese tutti da ascoltare, mostre nei musei e nelle gallerie d'arte, sfilate di moda, un laser show, la lettura di poesie e tanti altri tipi di eventi artistici in cui tradizioni europee e locali saranno strettamente collegate.
La data prevista è quella della notte che porte al solstizio d’estate e cioè tra il 20-21 giugno, dalle 18 alle 6 del mattino seguente. Titolo della notte: “Let There Be Night!”(Culture Night).

Anche nel mese di novembre, il momento più buio dell 'anno, ci sarà motivo di venire a Vilnius: sono i giorni di LUX – la Festa delle luci (Garden of lights)) che illumineranno la città di Vilnius. Il nuovo progetto di Vilnius capitale europea della cultura 2009 propone che la città non debba cedere alle tenebre, anzi al contrario deve proporsi come nuova sorgente di luce! Durante il LUX festival la scienza, la natura e l'arte si uniranno per fare apparire un misterioso mondo di luce.

Fonte: sito ufficiale

 Pubblicato da il 29/09/2008 - 3.804 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close