Cerca Hotel al miglior prezzo

Apre a Malmö (Svezia) il secondo Moderna Museet

Il 26 dicembre 2009 ha aperto a Malmö il secondo Moderna Museet, il Museo d’Arte Contemporanea svedese. Si tratta di una nuova arena di levatura internazionale per l’arte contemporanea: bisognerà infatti spingersi molto a sud della Scandinavia, fino ad Amsterdam o Düsseldorf, per trovare una raccolta d’arte moderna di calibro e vastità paragonabili a quella del Moderna. In collaborazione con la sede centrale del Moderna Museet, la filiale di Malmö proporrà ogni anno tre mostre maggiori, in cui i classici moderni si alterneranno all’arte contemporanea.

La collezione permanente sarà costituita da 100 opere provenienti dalla collezione del Moderna Museet. Sono in fase di ideazione interessanti programmi didattici per bambini e ragazzi. Il progetto per la ristrutturazione dell’esterno dell’edificio e la nuova sistemazione degli interni della vecchia centrale elettrica risalente al 1901, è stato affidato ai premiati architetti Tham & Videgård Hansson. La mostra di apertura sarà Luc Tuyman Against the Day (26/12-25/4 2010), uno degli artisti più apprezzati della sua generazione (classe 1958); poi Astrid Svangren (26/12-21/3 2010) e vedremo anche le opere delle collezioni del Moderna Museet in una mostra sugli anni Sessanta (26/12-21/11 2010)

L’istituzione vanta una buona raccolta di arte moderna dei primordi, tra cui i primi collage di Picasso; alcuni tra i migliori disegni di Mirò e diverse opere di De Chirico. Particolarmente interessante è la sezione dedicata al Surrealismo e inoltre il Moderna possiede la seconda o terza migliore raccolta di opere di Marcel Duchamp. Il Moderna Museet Malmö avrà una superficie espositiva totale di 809,5 mq e un laboratorio didattico-pedagogico di 107 mq.


Fonte: Ente svedese per i viaggi e il turismo
Per informazioni numero verde: 02-36006503
Visita Visitsweden.com
 
  •  

 Pubblicato da il 20/10/2009 - 1.942 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close