Cerca Hotel al miglior prezzo

Saint Paul Winter Carnival, il Carnevale d'Inverno del Minnesota

Pagina 1/2

Nel Minnesota, lo stato americano che segna l'ultimo lembo nord-occidentale delle grandi pianure degli Stati Uniti, là dove nasce il fiume Missouri al confine con il Canada, il gelido inverno è segnato da un evento straordinario che coinvolge tutta l'area di Minneapolis: si tratta del Carnevale d'Inverno, o per meglio dire del Saint Paul Winter Carnival visto che si trova nella città gemella di Minneapolis e cioè Saint Paul. Si tratta di una festa che ha una lunga tradizione e che riesce a coinvolgere l'intera cittadinanza di Saint Paul e dintorni.

Le origini
Nel 1886, Saint Paul era la città d'America con la più rapida crescita. Dai 39.000 residenti del 1880 a 120.000 abitanti nel 1886, Saint Paul era diventato anche il terzo centro ferroviario più grande dell'America. Per celebrare questo successo della loro città, gli imprenditori di Saint Paul idearono la prima edizione del Saint Paul Winter Carnival, che si svolse durante le prime due settimane di febbraio nel 1886. Oggi il Carnevale si tiene sempre a fine gennaio.

Oltre che voler promuovere Saint Paul, gli imprenditori vollero smentire un reporter di un quotidiano di New York che aveva descritto la loro amata città come "un'altra Siberia, inabitabile in inverno". Da qui l'idea di una festa che dovesse smentire questa nomea di deserto gelato che la città rischiava d'assumere nella descrizione della stagione invernale.

Modellato sul tipo del canadese Montreal's Winter Carnival, il primo Canevale d'Inverno a Saint Paul Winter includeva parate, sci, racchette da neve, vari tipi di giochi e competizioni ed un gioco che si svolgeva con palloni giganti. Le attrazioni di maggior successo erano il suo castello di ghiaccio e sei grandi piste di discesa in slittino. Il momento chiave era e rimane comunque l'elezione del Re Boreas, il re dei venti che diventa il Re dell'inverno, con tutta la sua famiglia reale a cui si contrappone il tenebroso Vulcan Krewe che al decimo giorno delle feste irromperà per operare la distruzione del castello di ghiaccio, con l'aiuto del suo clan. Di fatto si tratta della contesa eterna tra il bene e il male, tra l'inverno e l'estate, tra il bianco ed il nero, metafora che viene rappresentata con grande vigore e spettacolarità e che coinvolge emotivamente gli abitanti e gli spettatori.
... Pagina 2/2 ...
Nel corso dei suoi oltre 120 anni di storia, il Saint Paul Winter Carnival, detto anche “The Coolest Celebration on Earth” (La più fresca celebrazione sulla Terra) è stato parte integrante del tessuto sociale di Saint Paul. Il Carnevale è stato una grande occasione per la gente della zona di Saint Paul ed ha consentito di tessere un arazzo di rapporti e etnie diverse, compresi gli stessi indiani nativi, con programmazioni di tipo educativo e culturale.

Il Carnevale d'inverno è cresciuto molto negli ultimi anni e la leggenda che è alla sua base si è evoluta proprio con lo scopo di creare una forte organizzazione della comunità. Ad esempio la Famiglia Reale eletta diventa protagonista con più di 400 presenze in vari eventi dell'anno e partecipa a molte attività a favore delle comunità in tutto il territorio cittadino. Come simboli della comunità, i membri della famiglia reale e quelli del clan del Vulcano Krewe viaggiano per tutti gli Stati Uniti e nel Canada visitando diverse comunità ed impegnandosi in vari festival ed esibizioni. Essi promuovono la consapevolezza della comunità, il suo volontariato oltre che sostenere molte altre cause.

Il Carnevale 2010 si celebrerà dal 21 al 31 gennaio. Da segnalare tra i vari eventi previsti la mezza maratona del 23 gennaio. Ma ci saranno gare di sculture di ghiaccio, parate in costume, diurne e notturne con figuranti armati di torce, e molti altri piccoli eventi come ad esempio delle gare di puzzles. Per arrivare a Saint Paul occorre volare su Minneapolis che dista veramente pochi km di distanza.

 Pubblicato da il 16/10/2009 - 2.328 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close