Cerca Hotel al miglior prezzo

Passeggiando in Jungfrau, come in un set cinematografico

Pagina 1/2

La regione dello Jungfrau è un eden per gli amanti della montagna. Oltre 500 sentieri, dai più semplici ai più impegnativi per soddisfare ogni gusto. Il tutto impreziosito da strutture eleganti e intime al tempo stesso, da fantasie gourmet, da romantici rifugi e da un cielo più blu del blu.

Passeggiare nella regione dello Jungfrau è veramente come essere in un green set. All’effetto cinema si unisce il piacere della realtà, non solo stupore per gli occhi ma anche un vero coinvolgimento di tutti i sensi. Non a caso, una delle zone montane più famose al mondo è dominata da maestose vette come l’Eiger, il Mönch e lo Jungfrau stesso.

La varietà e la ricchezza naturalista del paesaggio sazia anche il turista più esigente: dallo sportivo appassionato di trekking, climbing e vedute dall’alto, alla famiglia in cerca di relax e alle coppie romanticamente in fuga dal mondo! Qualche proposta? Un percorso che si snoda in più passaggi e abbraccia ogni desiderio è il famoso trekking alpino da Murren a Kandersteg. La prima tappa è a Rotstockhut – la via ferrata di 260 metri sul Rotstock, a ben 2040 metri di altitudine, un sentiero dalla vista mozzafiato consigliato ad escursionisti esperti. Dal Rotstockhut al Gspaltenhornhut, nella Kiental Valley – Oberland Bernese – con i suoi paesaggi verdi a perdita d’occhio, le grandiose vedute alpine, adatto a tutti gli amanti del contatto ancestrale con la natura. Ultimo nome per un tour da adrenalina: la scalata al Blüemlisalphut Hiking – vetta principe delle Alpi Bernesi a 3.664 metri di altezza!

La proposta per il trekking alpino da Murren a Kandersteg è valida fino al 30 settembre 2009 e dura 4 giorni e 3 notti, nei rifugi più attrezzati della zona con pernottamento e mezza pensione – da citare le saporite e tipiche colazioni come sprint energetico non indifferente - e include le tre escursioni al Rotstockhut, Gspaltenhornhut e Blüemlisalphut rispettivamente di un’intera giornata con notte compresa in mezza pensione. Le tariffe sono a partire da 157 Euro.

... Pagina 2/2 ...Per chi ama un’dea più soft e “sfiziosa” della vacanza in montagna, ecco giungere a doc un “tour gourmet” dove da Stechelberg in circa un’ora di camminata si raggiunge l’Hotel di Treachsellauenen per una sosta all’insegna degli aromi locali; più a valle si può optare per il ripido e emozionante sentiero che conduce in poco tempo all’Hotel Tschingelhorn oppure camminare accanto al fiume Lütschine sulla strada per Schürboden, dove concedersi poi una dolcissima cena a lume di candela all’Hotel Obersteinberg. Libertà a pieni polmoni per il tour gourmet che prevede un paio di ore al massimo per raggiungere gli hotel e necessita del minimo indispensabile nello zaino.

E non è tutto…immersi in questo paesaggio fiabesco, dove bellezza e romanticismo sono un tutt’uno, si trovano i rinomati 'candlelight hotels', magiche location dove relax, intimità, fantasie culinarie e un’atmosfera old style favorirà un break da luna di miele. Senza escludere l’eterno fascino dello stile rustico e elegante al tempo stesso, con brocche decorate in stile liberty e il piacere dei freschi aromi alpini serviti direttamente in camera per un breakfast insolito.

Una vacanza energizzante nel vero senso della parola? Ecco l’itinerario Hotspots – zone rocciose con un’alta concentrazione di energia naturale – in cui ritemprarsi e farsi trasmettere ancora una volta più forza possibile dalla natura. Gli Hotspots si trovano principalmente in prossimità di cascate, alberi secolari e enormi massi. Qualche itinerario segnalato? Da Stechelberg il sentiero conduce all’Hotel di Schürboden e da lì al primo Hotspots a Läger ( in circa due ore); non da meno l’Hotsposts “ Alp im Tal”, da cui si può fare un’escursione allo Schürboden per poi tornare a valle. Tutta la zona vanta ottime strutture ricettive che non tolgono nulla al misticismo del soggiorno e ritemprano dalle piacevoli fatiche alpine.

Fonte: Jungfrau Region
Ufficio stampa: Adam Integrated Communications - Marcella Tubelli
Visita Myjungfrau.ch
 

close