Cerca Hotel al miglior prezzo

Brno, guida alla visita: cosa vedere, fare e sapere

Il pianeta è ricco di luoghi, città, metropoli, angoli inesplorati assolutamente meravigliosi. Che si tratti di Europa, Asia, Africa, America, Indie e così via, esiste una moltitudine di posti davvero incredibili che andrebbero visitati almeno una volta nella vita. Uno di questi è Brno, cittadina ceca che andiamo ad approfondire nel seguente focus, molto sottovalutata anche a causa della famosissima Praga. Nella fattispecie cercheremo di capire per cosa è famosa Brno, cosa significa il suo nome, quanto tempo ci vuole per visitarla, come si vive in loco, che lingua si parla, cosa si mangia ed in che collocazione climatica è posizionabile. Insomma un compendio di informazioni utilissime a quanti sono appassionati di viaggi, ed adorano in particolar modo le mete esterofile.

Per cosa è famosa Brno?

Brno come anticipato nella premessa è una cittadina della Repubblica Ceca, la seconda più grande per estensione e densità demografica dopo Praga. Essa è famosa per diversi monumenti di carattere storico, religioso ma anche pregni di significato sociale. In loco vi sono diverse cattedrali come quelle dei Santi Pietro e Paolo, di San Giacomo Maggiore o di San Tommaso. Altresì importanti sono però anche gli edifici e monumenti come il Municipio Vecchio, la Fortezza dello Spielberg, o Villa Tugendhat. Per non parlare del circuito motociclistico di massima categoria, ovvero della Moto GP. Si può notare dunque come la proposta contenutistica di Brno sia davvero variegata e accontenti tutti gli amanti di viaggi. Da quelli con inclinazione sportiva a coloro che sono dediti maggiormente al culto religioso e ancora agli esploratori architettonici.

Cosa significa Brno?

Passiamo ora ad una piccola curiosità legata al nome della città di Brno, che ricordiamo essere collocata in Repubblica Ceca. Ebbene la sua denominazione è di origine gallese, e deriva dalla parola “bryn” che sta per “collina”. La medesima città morava, però, ha nell’accezione germanica una diversa denominazione, ossia Brunn. Quindi una storia etimologica di questa città che ha una duplice matrice, gallese e tedesca, con alcune sfumature anche ungheresi.

Quanto tempo ci vuole per visitare Brno?

Trattandosi, come detto sopra, della seconda città più grande della Repubblica Ceca dopo Praga, essa per essere esplorata in lungo ed in largo ha bisogno almeno di un giorno intero. Quasi metà di questo tempo viene assorbito esclusivamente dai monumenti ivi presenti, se li si vuole visitare ovviamente. Ad esempio la fortezza Spielberg comporta mezza giornata per essere girata in tutta la sua maestosità. Lo stesso dicasi per le cattedrali sacre, o ancora il Municipio Vecchio. Risulta per tanto utile recarsi a Brno avendo a disposizione quanto meno due/tre giorni per visitarla a dovere.

Come si vive a Brno?

Venendo ad un altro aspetto essenziale di questa città ceca, esaminiamo qui lo stile di vita di Brno. Spesso ci si chiede quando si visita un nuovo luogo come si viva presso la meta raggiunta, o perlomeno si cerca di raccogliere informazioni in merito. A proposito di Brno si può tranquillamente parlare di una cittadina accogliente, pulita, ordinata, sicura e dunque in ultima analisi vivibile. Eccellente è la sua struttura di trasporti che collega le varie parti di Brno. Tra le altre cose si tratta di servizi pubblici di linea incredibilmente precisi nel rispetto degli orari e delle tempistiche di viaggio. Un’ottima cosa se si è di corsa e si vuole fare un tour de force.
Inoltre, a Brno sono presenti diversi locali e attività turistiche, tra cui anche le sale giochi. Quindi, se si vuol tentare la fortuna, non c’è bisogno di cercare i casinò online italiani affidabili ma, se si è nella città ceca, è possibile giocare ‘face to face’.

Che lingua si parla a Brno?

Dopo aver visto la vivibilità della città di Brno, le sue caratteristiche strutturali come le cattedrali, la presenza di elementi architettonici e storici, nonché di ville e altri punti da visitare, in questo paragrafo analizziamo la componente linguistica. Chiaramente trattandosi di una località della Repubblica Ceca non si può che parlare ceco.

Cosa si mangia a Brno?

Insieme all’aspetto geografico, strutturale, linguistico e turistico un altro elemento di analisi di una città è senza dubbio quello culinario. O per dirla in modo più elegante, enogastronomico. Quindi cosa si mangia e beve a Brno, di tipico e dunque da provare una volta approdati in loco. Affumicato ed agrodolce sono le note culinarie più presenti nelle varie pietanze del posto: zuppe di carni, formaggi, fritti sono le specialità che maggiormente interessano il pubblico locale. Anche i crauti sono spesso impiegati per le diverse ricette, e rappresentano la parte crunchy dei vari piatti. “Vepřo-knedlo-zelo” e “Kolaches o Kolacky” sono due dei più famosi piatti di Brno. Il primo è salato e si basa su carne di maiale, canederli e appunto crauti. Il secondo, invece, è un dolce, e al centro di quest’ultimo vi sono la marmellata e il formaggio per un contrasto palatale stupefacente. Sono in realtà delle brioches, per intenderci, ma con una farcitura davvero particolare che viene fuori come un ossimoro di sapori. Poi ancora vi sono lo Svícková o ancora lo Špekáčky, seconde pietanze con salsiccia e roast beef a farla da padrone. Insomma un’immensa proposta di piatti che davvero vale la pena assaggiare per gusto ed esplosione di sapori in bocca.

In che zona climatica si trova Brno?

In ultima istanza vediamo la caratterizzazione climatica di Brno, una città che geograficamente parlando si colloca nella parte sud-orientale della Cechia. Qui il clima è moderatamente continentale, con stagioni invernali molto rigide e temperature che vanno con estrema facilità sotto lo zero termico. Le estati al contrario sono decisamente calde, proprio per la mancanza di umidità e quindi con uno sbalzo termico che va da freddo invernale a caldo estivo rilevante. Una località che dunque mostra eccentricità anche nel clima e non solo in quelle che sono le caratteristiche fisiche, strutturali ed antropologiche. Riepilogando, Brno è una città da visitare assolutamente e che vale la pena proprio al pari di Praga ed altre cittadine della Repubblica Ceca. Un luogo che ha moltissimo da offrire sotto tutti i punti di vista e che per questo merita anche più giorni per girarlo ed esplorarlo in ogni suo angolo. Non resta far altro che prenotare un volo e dirigersi presso questa incredibile area della Repubblica Ceca.
  •  
28 Febbraio 2024 Lana in Fiore

Per tutto il mese di aprile si festeggia la primavera e il risveglio della ...

NOVITA' close