Cerca Hotel al miglior prezzo

Scozia, castelli, whisky, splendide isole ed eventi da non perdere quest'estate!

Pagina 1/2

Il meteo ci propone sempre brutte prospettive per la prima decade di agosto, la più calda dell'anno dal punto di vista climatologico, e allora perchè non pensare di emigrare in zone decisamente più fresche? Una delle nazioni più amate dalla nostra redazione è la Scozia, che si può raggiungere anche con la propria auto, in circa due giorni di viaggio! Arrivati nel nord della Gran Bretagna avrete poi solo l'imbarazzo della scelta sulle cose da fare e vedere! Ecco allora una serie di consigli per vivere al meglio la vostra estate last minute in Scozia!

National Trust for Scotland Discovery Tickets: potrebbe essere il pass giusto per voi! A partire da sole 25 sterline questa card vi permette l'accesso a più di 100 tra i migliori e più celebri luoghi storici della Scozia. Potete visitare il Castello di Edimburgo nella capitale scozzese, scoprire la storia del Campo di battaglia di Culloden, dove Bonnie Prince Charlie lottò per il trono e perse la rivolta giacobita o svelare i misteri del Castello di Glamis, il castello più infestato dagli spettri dell'intera Scozia. Più posti visitate, più risparmierete! In alternativa potete accontentarvi dell'Edinburgh Pass, che costa una cifra simile ma si limita ad una trentina di attrazioni della capitale scozzese. Ideale per chi vuole scoprire la magnifica città storica del Regno Unito.

Quest’estate, in Scozia, fate qualcosa di diverso dal solito. Visitate un giardino esotico su un’isola lontana, tornate all’età neolitica a Orkney (Isole Orcadi), scoprite la musica tradizionale nei migliori pub, visitate il promontorio di Kintyre dell’omonima canzone di Paul McCartney oppure potete ballare sulla cima delle montagne Cairngorm.

L’isola di Arran, a soli 45 minuti di traghetto da Glasgow, è facilmente raggiungibile e possiede tutto ciò che per cui la Scozia è famosa: castelli, whisky, golf, paesaggi di mare e di montagna. Da non perdere il pittoresco villaggio di Lochranza, il cui castello ha ispirato Hergé ne “L’Isola nera”, e potete fare una tranquilla passeggiata nella valle Glen Rosa, e assaggiare il caratteristico formaggio locale, oppure provare a fare un’escursione in kayak sul mare insieme a una guida del posto.

Non mancano poi degli appuntamenti ed eventi interessanti nell'estate scozzese

Ad agosto, cresce la febbre da festival a Edimburgo!
... Pagina 2/2 ... Edimburgo vede sempre grandi avvenimenti annuali dell’arte e della cultura, con eventi rappresentativi come l’Edinburgh Military Tattoo, il Fringe festival, l’Edinburgh International Festival e il Book Festival. Il Tattoo, uno degli spettacoli più incredibili del mondo, con il Castello di Edimburgo a fare da sfondo, celebrerà il suo 64º anniversario. Anche se le celebrazioni tradizionali avranno il loro momento di gloria nel 2014, con il tradizionale Homecoming Scotland, non perdetevi l’immenso concerto che si svolge nei Princes Street Gardens, con fuochi artificiali dai bastioni del castello... e oltretutto, è gratis!

Celebrazioni di Robert Burns
Anche se non si tratta dell’anno di Homecoming Scotland, ricorre comunque e il 254º anniversario della nascita del poeta nazionale Robert Burns. Durante l'estate il Museo dedicato al compositore scozzese prevede una serie di appuntamenti, che potrete scoprire navigando sul sito ufficiale del museo.

A zonzo per le distillerie di Whisky
La Scozia è la patria assoluta del Whisky, che potrete gustare direttamente nei luoghi in cui viene prodotto! Molte delle distillerie sono dotate di centro visitatori, e quindi vi possono mostrare i segreti delle loro produzioni e perchè no, compiere degli indimenticabili assaggi! I nostri preferiti? Senza dubbio il Talisker, che si produce sull'isola di Skye, le produzioni di Port Ellen sull'isola di Islay (Laphoroig, Lagavullin, Caol Ila) e i grandi whiskey delle HighLands scozzesi e dello Speyside, che non deludono mai gli appassionati di questo straordinario liquore scozzese! Se l'idea vi solletica, ecco un sito giusto per iniziare: www.scotlandwhisky.com/Whisky_tours/

Eventi deliziosi per gli amanti del buon cibo
Che si tratti di manzo Angus, salmone fresco o del famoso haggis, a settembre provate il miglior cibo scozzese ai numerosi festival gastronomici. Da assaggiare l’agnello di Iona, gli scampi e la selvaggina all’Isle of Mull & Iona Food Festival. Tutto da scoprire è invece l’appetitoso programma dell’East Lothian Food Festival, oppure potete concedervi un sontuoso banchetto a base di frutti di mare e godervi le offerte dello Scottish Food Fortnight

 Pubblicato da il 01/08/2013 - - ® Riproduzione vietata

close