Cerca Hotel al miglior prezzo

Best International Exhibition of the year 2022: Casa Batllˇ si aggiudica il titolo

È Casa Batlló ad aggiudicarsi il titolo di Best International Exhibition of the year 2022 e dobbiamo proprio ammetterlo: la notizia non sorprende affatto. D’altronde, non parliamo solamente di un’opera architettonica unica nel suo genere ma di un vero e proprio capolavoro che oggi, grazie alla realtà aumentata e all’intelligenza artificiale, è diventato ancora più stupefacente. Casa Batlló è frutto del genio artistico di Antoni Gaudì, autore di altre opere decisamente famose a Barcellona come la Sagrada Familia. Non è però questa ad essersi fatta notare maggiormente nell’ultimo periodo, quanto piuttosto l’altrettanto nota Casa Batlló che è in grado di offrire ai visitatori un’esperienza immersiva davvero sorprendente.

Casa Batlló: “Lo stesso Gaudì avrebbe senza dubbio apprezzato”

Casa Batlló è sempre stata un’attrazione di grande interesse a Barcellona: l’edificio d’altronde rientra tra le principali opere di Antoni Gaudì ed ha sempre attirato visitatori. Negli ultimi anni però, quella che in passato veniva concepita come una semplice (seppur importantissima) attrazione culturale ha cambiato volto ed è diventata un monumento davvero imperdibile per chi è in visita a Barcellona. Questo è dovuto all’esperienza immersiva che viene offerta grazie alle nuove tecnologie: realtà aumentata ed intelligenza artificiale hanno trasformato Casa Batlló in un luogo culturale imperdibile e straordinario. “Lo stesso Gaudì avrebbe senza dubbio apprezzato” il grande lavoro che è stato fatto in tale direzione, proprio perché l’esperienza immersiva rimane focalizzata al 100% sull’artista.

Sostanzialmente, chi visita Casa Batlló oggi viene trasportato nell’universo di Gaudì, nel suo rapporto con la natura, nella sua infanzia, nella nascita del suo genio artistico.

Gaudì Dome e Gaudì Cube: le nuove sale immersive di Casa Batlló

Tra le attrazioni di maggior interesse all’interno di Casa Batlló troviamo le 2 nuove sale immersive, che permettono agli spettatori di vivere un’esperienza davvero unica grazie alle tecnologie di ultimissima generazione.

Gaudì Dome: la nascita del genio creativo

La Gaudì Dome è la prima delle sale immersive presenti in Casa Batlló e lascia letteralmente senza parole i visitatori, che si trovano trasportati in una sorta di universo parallelo. Oltre 1.000 schermi, 38 proiettori e 21 canali audio ricreano un’esperienza unica, fatta di luci, immagini, sensazioni sonore che trasmettono il rapporto unico tra Gaudì e la natura. Tutti i sensi sono coinvolti e non si può di certo rimanere impassibili una volta entrati nella Gaudì Dome.

Gaudì Cube: nella mente creativa dell’artista

Un’altra sala immersiva attende i visitatori come sorpresa finale e si tratta della Gaudì Cube: un vero e proprio cubo LED a 6 facce che riesce a proiettare gli spettatori all’interno della mente dell’artista. Altra esperienza indimenticabile ed unica nel suo genere.

Casa Batlló: l’attrazione da visitare assolutamente a Barcellona

Casa Batlló è dunque l’attrazione che non ci si può permettere di perdere se si è in visita a Barcellona. Un monumento unico nel suo genere, non solo perché frutto del genio artistico di Antoni Gaudì ma anche perché arricchito dalle nuove tecnologie, che consentono di sperimentare un’esperienza immersiva davvero straordinaria e del tutto inedita.
  •  

 Pubblicato da il 23/12/2022 - - ® Riproduzione vietata

06 Giugno 2023 La Festa della Ciliegia a Capodacqua di ...

Torna la Festa della Ciliegia a Capodacqua di Assisi, nell’ambito ...

NOVITA' close