Cerca Hotel al miglior prezzo

Sapeur Forlì, la Fiera del Prodotto Tipico di Qualità

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Dal 25 al 27 gennaio 2019 Forlì diventa il caput mundi del gusto, ospitando nel quartiere expo di ForlìFiera la 17a edizione di Sapeur – Fiera del Prodotto Tipico di Qualità, un imperdibile appuntamento con l’enogastronomia, l’artigianato e i sapori della tradizione italiana in quel dell’Emilia-Romagna, regione che ha fatto della cucina un inossidabile principio di vita. È qui che si ritrovano espositori provenienti da tutta Italia per promuovere le eccellenze del paniere nazionale. In contemporanea, in altri spazi della fiera, si svolge il Forlì Wine Festival.

Inizia dunque venerdì 25 gennaio il viaggio che porterà migliaia di visitatori a passeggiare fra i tantissimi stand regionali la cui proposta pre-vendita sarà l’assaggio gratuito delle loro perle, una straordinaria varietà di prodotti esposti sui banchi di ciascun allestimento, primizie tipiche difficilmente reperibili nell’usuale circuito commerciale della grande distribuzione e dei piccoli e medi esercenti. La fiera romagnola si fa allora allettante occasione di scoperta di squisitezze che rappresentano pezzi unici della cultura enogastronomica nostrana.

Sapeur, che si svolge in contemporanea con il Forlì Wine Festival, intende valorizzare il prodotto tipico, questa la principale missione della manifestazione capace di coinvolgere un intero comparto enogastronomico e con esso le economie ancora in grado di difendere l’artigianalità e la filiera corta dall’omologazione e dall’industria su scala globale.

La fiera dimostra poi di saper essere in perfetta linea con le tendenze del Millennio, per questo includerà negli stessi giorni il 1° International Street Food Festival la cui organizzazione è nelle mani dell’Associazione Bof di Imola. L’evento, lo si intuisce, è completamente dedicato al cibo di strada e alla logica che ne consegue, tanto che i visitatori potranno accedere alle veloci preparazioni ad arte di cucine itineranti costituite da camioncini colorati gestiti da truckers nazionali ma anche internazionali, parliamo di chef del fast cooking arrivati qui da Perù, Giappone, Argentina, Stati Uniti d’America e Grecia. L’iniziativa è accompagnata da musica live, dj set, giostre, spettacoli e intrattenimento ludico.

Punto di forza di Sapeur risulta essere quel coacervo di eventi collaterali che hanno saputo nel tempo consolidare la sorpresa della novità, inserendosi armoniosamente in un programma già ricchissimo. Desteranno allora tanta curiosità i Corsi per Idrosommelier tenuti in fiera dall’ADAM – Associazione Degustatori Acque Minerali, poiché non soltanto il vino ma anche l’acqua presenta incredibili differenze da cogliere fra un’etichetta e l’altra, differenze spesso sottovalutate, o peggio non considerate quando si pranza, si cena o ci si deve semplicemente dissetare. L’ADAM organizza corsi di primo e secondo livello che hanno la finalità di illustrare i principi di classificazione delle acque minerali cosiccome le caratteristiche alimentari e salutistiche in base alle quali esistono abbinamenti diversi con il cibo.

Sapeur dà anche spazio all’arte del flambage e dell’intaglio attraverso le superlative dimostrazioni di AMIRA – Associazione Maître Italiani Ristoranti e Alberghi. Decorazione culinaria e la tecnica flambé i temi trattati e svelati tramite l’esibizione Super Maître, durante la quale verranno preparate crepes alla lampada con l’annunciato coup de theatre della fiammata, e successivamente messa in pratica l’arte dell’intaglio così da rendere frutta e verdura delle creazioni uniche, splendide sculture atte a decorare oppure guarnire tavoli e piatti nelle occasioni speciali.

La tre giorni darà poi accesso alla mostra fotografica “In Romagna a pancia piena si ragiona meglio”, con scatti evinti dall’omonimo libro di Mirco Villa focalizzato sulle emozioni, le sensazioni, i racconti e le esperienze afferenti la materia culinaria.

Informazioni utili, date, orari e biglietti della fiera

Nome: Sapeur – Fiera del Prodotto Tipico di Qualità
Dove: ForlìFiera, Via Punta di Ferro, 2 – Forlì (Forlì Cesena).
Date: 25, 26, 27 gennaio 2019.
Orari: venerdì ore 14.00-22.30, sabato ore 10.00-22.30, domenica ore 10.00-20.00.
Biglietto: venerdì biglietto unico € 3.00, sabato e domenica intero € 8.00, ridotto € 6.00 con coupon, ingresso gratuito under 12 anni.
Tipologia: fiera enogastronomica.
Programma: consultare il sito ufficiale della manifestazione.
Maggiori informazioni: contattare Romagna Fiere ai tel. 0543/798466 – 0543/777420 o inviando una e-mail all’indirizzo di posta info@romagnafiere.it.

Come arrivare
Dall’Autostrada A14 Bologna – Bari – Taranto uscire al casello di Forlì; la stazione ferroviaria di Forlì è ubicata sulla linea adriatica; gli aeroporti più vicini sono quelli di Rimini e Bologna, distanti da Forlì rispettivamente 50 e 70 km.

Scopri i principali eventi dell’Emilia-Romagna.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Gennaio 2019
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •