Cerca Hotel al miglior prezzo

La Festa di San Rocco a Satriano di Lucania

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Attenzione, ascoltate le campane il cui suono si spande di primo mattino tra le strade di Satriano di Lucania: è segno che sta per cominciare l’attesissima Festa di San Rocco, che in Basilicata rappresenta il culto dei culti, la devozione esemplare, la fede assoluta in ambito cristiano. Il 16 agosto si presenta come il giorno solenne dell’estate lucana, così nel borgo in provincia di Potenza si riversa una fiumana di pellegrini che a piedi scalzi giunge qui in visita per rendere omaggio a colui che fu il paladino difensore e soccorritore degli ammalati e dei miserrimi.

Rilevante importanza rivestono in questa ricorrenza i bambini, che partecipano attivamente alla sacra manifestazione vestiti con l’abito caratteristico di San Rocco prima di essere benedetti. La messa principale delle ore 11.30 riserva un’accorata cerimonia al termine della quale tutto s’appronta per dare avvio alla processione. La folla aspetta con trepidazione l’uscita della statua di San Rocco in trono, e attende anche la banda musicale incaricata di comporre e suonare la marcia trionfale. Ecco che il simulacro s’intravede levarsi lentamente occupando pian piano il sagrato, ed è in quel momento che rito vuole che gli abitanti di Satriano applaudano calorosamente intonando all’unisono canti popolari d’antica estrazione.

La processione prende forma, gli interpreti si dispongono, con i portatori dei r cend (strutture composte di spighe di grano, ceri e nastri atti a definire le forme di navi e torri) a precedere e pellegrini a piedi scalzi a seguire con un grosso cero fra le mani. All’altezza del quartiere Tuoppo va in scena l’offerta dell’incenso a San Rocco, dopodiché la processione riparte. I fuochi d’artificio ne sanciscono la fine e il rientro in chiesa.

In parallelo ai festeggiamenti religiosi si svolgono quelli civili che perdurano per quattro giorni e cioè dal 13 al 16 agosto, parliamo dunque di eventi artistici, culturali di animazione per le vie del paese. La festa si conclude con il concerto finale tenuto da un artista di spicco del panorama nazionale. Quest’anno a esibirsi c’è Matthew Lee, all’anagrafe Matteo Orizi, pianista e cantante italiano che ha avuto il privilegio di poter suonare nelle più importanti città d’Europa, e ora nell’incantevole scenario di Satriano di Lucania, uno dei borghi autentici d’Italia.

Informazioni utili, date, orari per partecipare alla festa

Nome: Festa di San Rocco
Dove: Satriano di Lucania (Potenza)
Quando: 16 agosto 2018
Orari: tutto il giorno
Biglietto: gratuito
Tipologia: festa religiosa
Programma: contattare il Comune di Satriano di Lucania al tel. 0975/383121 o all’indirizzo mail comunesatriano@rete.basilicata.it

Come arrivare
Da Potenza immettersi nella E847, uscire a Tito e infine percorrere la SS 95 fino a Satriano centro; le stazioni ferroviarie più vicine risultano quelle di Tito a 8 km e Picerno a 12 km; collegamenti autobus giornalieri attraverso la linea 273; l’aeroporto di Bari è quello di riferimento.

Scopri tutti gli eventi della Basilicata

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Agosto 2018
D L M M G V S
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •