Cerca Hotel al miglior prezzo

La Mostra su Oscar Ghiglia a Viareggio, Centro Matteucci

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Questa mostra monografica, curata da Elisabetta Matteucci, che sarà visibile da 6 luglio al 4 novembre 2018 a Viareggio, presso il Centro Matteucci per l’Arte Moderna, è interamente dedicata a Oscar Ghiglia, artista livornese rappresentativo della pittura figurativa d'inizio Novecento.

Cosa aspettarsi dalla mostra

La mostra monografica propone una quarantina di opere dell'artista, tra le quali venti sono per la primissima volta mostrate al pubblico grazie alla concessione di un collezionista privato. In onore del legame tra l'artista e Amedeo Modigliani, saranno eccezionalmente esposte due opere di Modì: " L’enfant gras " (Pinacoteca di Brera) e " Tête de femme rousse" (Gam di Torino).

Chi è stato Oscar Ghiglia (Livorno 1876 - Firenze 1945)

Definito da Amedeo Modigliani come l'unico artista del tempo "che valesse in Italia", Ghiglia era un personaggio dal carattere introverso e scontroso.

Fu proprio grazie a questa sua indole che potè distinguersi dagli altri artisti dell’epoca, con una sua peculiare impronta pittorica priva di contaminazioni.

Nonostante la vicinanza dovuta all'amicizia con Modigliani e Papini, mantenne sempre un distacco stilistico, dovuto, con particolare riferimento al rapporto con Papini, dal fatto che quest’ultimo aderì alla tecnica futurista, tecnica che non fu mai adottata da Ghiglia nelle sue opere.

Formatosi come autodidatta a Firenze, ispirato da artisti come Fattori, livornese anch’esso e tra i massimi esponenti del movimento dei macchiaioli e il francese post impressionista Paul Cezanne, esordì come ritrattista per poi spaziare verso nature morte, dipinte soprattutto durante il periodo in cui visse a Castiglioncello. Divenne presto esponente di una pittura assolutamente originale e d’avanguardia, dove classico e moderno si fondono senza soluzione di continuità.
Su di lui cadde quel silenzio di critica e fama che caratterizzò tutti gli artisti dell'epoca fascista, per poi venir riproposto al pubblico solo grazie all'allestimento di mostre monografiche negli anni '70, risultato degli studi di Raffaele Monti e Renato Barilli.

Informazioni utili, date, orari e prezzi per visitare la mostra

Nome: Ghiglia. Classico e Moderno
Dove: Centro Matteucci per l’Arte Moderna, Via Gabriele D’Annunzio 28, Viareggio
Date: Aperto tutti i giorni tranne il lunedì
Orari: dal 6 luglio al 9 settembre: mar / ven 17.30 – 22.30 ; sab / dom 10.00 – 13.00; 17.30 – 22.30; dal 11 settembre al 4 novembre: gio / ven 15.30 – 19.30 ; sab / dom 10.00 – 13.00; 15.30 – 19.30, martedì e mercoledì : gruppi; lunedì chiuso.
Prezzi: Biglietto intero 8 €
Ridotto euro 5 per giornalisti muniti di tesserino, iscritti Touring Club Italiano, Fai.
Gratuito: disabili e giovani fino ai 18 anni
Maggiori info: sito ufficiale

Scopri le altre mostre ed eventi in Toscana

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Luglio 2018
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Agosto 2018
D L M M G V S
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
Settembre 2018
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           
Ottobre 2018
D L M M G V S
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Novembre 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •