Cerca Hotel al miglior prezzo

La Mostra su Pablo Picasso a Noto

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!

Picasso è Noto”: dal 29 marzo al 30 ottobre 2018 apre al pubblico la splendida esposizione di oltre 200 opere del grande maestro. Curata da Lola Durán Úcar, la mostra vuole raccontare la poliedricità che contraddistingue Pablo Picasso e la sua forza comunicativa.

La mostra di Pablo Picasso

A Noto, è il Convitto delle Arti Noto Museum (Ex Convitto Ragusa) che accoglie la rassegna regalando al visitatore un’occasione unica per osservare e apprezzare opere realizzate attraverso l’impiego di strumenti e materiali tra i più diversi. Ci aspettano olii e disegni, ma anche gouache e ceramiche, per una proposta culturale di grande valore e sapiente taglio curatoriale che indaga in modo completo una produzione ricca e varia.

Al centro dell’interesse di questa indagine vi sono i temi che stavano più a cuore al grande artista, le sue passioni, il suo mondo tutto: il circo, il teatro, le donne. E poi ancora le rappresentazioni della corrida e la raccolta di animali che hanno popolato le opere di Picasso: gufi, uccelli, cavalli e pesci. Perché il pubblico possa ammirarle, la suggestiva mostra espone anche le mattonelle rappresentanti scene di baccanali e i piatti tondi conosciuti come “plats espagnols”.

Noto ha accolto con orgoglio e soddisfazione una narrazione estremamente significativa dell’opera di Picasso, che “per numero e importanza delle opere rappresenta un’operazione culturale di grande valore”, sottolinea il sindaco Corrado Bonfanti.

Chi era il grande maestro

Picasso (1881-1973) è uno dei pittori più significativi del Novecento, artista eccentrico e rivoluzionario, ha consegnato alla storia dell’arte una produzione caratterizzata da eclettismo e varietà e che solitamente viene suddivisa in tre momenti: periodo blu, periodo rosa e cubismo.

Figura complessa e poliedrica di difficile definizione, sono molti i temi che indaga con il suo lavoro e le forme attraverso le quali si esprime: pittura, scultura, decorazione. La sua produzione è tra le più ricche e feconde, riconosciuta e apprezzata quasi fin dal principio, racconta una complessità, sia umana che artistica, particolarmente significativa.

Vogliamo ricordare tra i suoi capolavori

Guernica, tra i dipinti più famosi al mondo, venne realizzato in occasione dell'Expo di Parigi del 1937. Racconta il dramma del paese basco Guernica, distrutto dai bombardamenti della guerra civile. E’ la disperazione che qui domina: uomini, donne, bambini e animali, schiacciati dalle macerie. Testimonianza del periodo cubista Guernica si trova a Madrid nel Museo Reina Sofia.

Les Demoiselles d'Avignon, del 1907 rimane indubbiamente testimonianza di uno dei momenti più significativi dell'evoluzione artistica del grande maestro. Sono cinque i nudi femminili che compongono la solida architettura di corpi. E’ qui ben visibile il linguaggio introdotto da Picasso che vuole la frammentazione della realtà in geometrie che vengono poi ricomposte. Les Demoiselles d'Avignon fa parte della collezione del MoMa di New York.

I tre musici, due furono le versioni realizzate, ricordiamo la prima del 1921, certamente una delle testimoniante più importanti del periodo cubista. E’ dal mondo del teatro che provengono i tre personaggi protagonisti: Pierrot con clarinetto, Arlecchino con chitarra e un monaco con gli spartiti. L’opera è di importanti dimensioni e presenta un linguaggio formale particolarmente semplificato, che utilizza elementi geometrici simboleggianti la realtà. Anche questa opera è esposta al MoMa.

Frida Kahlo oltre Picasso

Contemporaneamente alla mostra di Picasso i visitatori avranno l'opportunità di ammirare 80 fotografie che raffigurano la celebre artista messicana. Gli scatti ci raccontano dei momenti più importanti della vita di Frida Kahlo, realizzati da fotografi di fama internazionale. La mostra, disponibile fino al 30 ottobre, è visitabile con lo stesso biglietto dell'esposizione su Picasso.

Informazioni utili, date, orari, prezzo biglietto della mostra

Mostra: “Picasso è Noto”
Dove: Noto (SR), Convitto delle Arti - Noto Museum
Quando: dal 29/03/2018 al 30/10/2018
Orari: dal lunedì al venerdì ore 10.00 - 20.00 / sabato e domenica: 10.00 - 23.00, mentre per luglio e agosto sono previste aperture speciali
Biglietti: intero euro 10,00

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Marzo 2018
D L M M G V S
       
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             
Aprile 2018
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
Maggio 2018
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
Giugno 2018
D L M M G V S
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             
Luglio 2018
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Agosto 2018
D L M M G V S
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
Settembre 2018
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           
Ottobre 2018
D L M M G V S
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •