Cerca Hotel al miglior prezzo

Dove andare a Pasquetta con i bambini, ecco cosa fare

Il lunedì dell’angelo è un giorno ideale per una gita fuori porta con tutta la famiglia in Italia. La Pasquetta con i bambini è un’occasione di vacanza per buttarsi in nuove avventure divertenti, a caccia di escursioni e visite animate, ma anche di laboratori e pranzi golosi, magari sulle rive del lago o in alta quota.

Cosa si può fare? Il Turista ha selezionato per voi alcune idee da Nord a Sud dello Stivale dove andare in gita a Pasquetta, passando per Lombardia e Piemonte, Emilia Romagna, Puglia e Sicilia. Non resta che organizzarsi e scegliere l’itinerario più congeniale, fra giardini e laghi, castelli e persino un vulcano!

In Emilia Romagna dentro ad un grande labirinto


L’Italia è disseminata di giardini storici e affascinanti, luoghi antichi o moderni, votati alla botanica o all’arte, perfetti da visitare nella giornata di Pasquetta con i bambini, quando la Primavera li arricchisce di fiori colorati e verdi germogli. Fra tutti c’è forse il più originale, il Labirinto della Masone, il parco culturale di Fontanellato, in provincia di Parma, considerato il più grande del mondo costruito con le piante di bambù, che ospita le incredibili opere della collezione di Franco Maria Ricci. Nel giorno di Pasquetta, il labirinto dedica una giornata d’eventi alle famiglie: i più piccoli potranno dedicarsi ai laboratori a tema, i bambini dai 5 ai 12 anni andranno alla caccia del Tesoro Botanico per le vie del Labirinto e per conoscere le diverse specie di bambù, mentre mamme e papà potranno partecipare alle visite guidate alle collezioni d’arte.
Info: www.labirintodifrancomariaricci.it

Pasquetta nella natura della Lombardia: Milano e Lago d'Iseo


Non è Pasquetta senza pic-nic. Ma quali sono i migliori posti per fare una bella gita in famiglia, magari con un’area attrezzata che permetta a mamme e papà di organizzarsi senza troppo stress? Per chi resta a Milano si consiglia il grande polmone verde, il Bosco in Città, dove con cestino e coperte si può cercare il proprio angolino per distendersi e giocare in libertà e poi esiste un’area feste che si può riservare, dove si trova un camino per cucina alla brace, acqua potabile e servizi igienici
Info: www.cittaverde.net/boscoincitta.

In provincia di Bergamo invece, si può raggiungere la verde Sarnico: sul lago d’Iseo ci sono tanti lidi e spiagge libere, attrezzate per accogliere le famiglie che vogliono distendersi sul prato al sole o sedere e pranzare sui tavoli di legno sulle rive del lago. Per i più coraggiosi ci sono anche le passerelle, comode per chi vuole fare il primo tuffo della bella stagione.
Info: www.visitlakeiseo.info

Pasquetta con i bambini nel castello incantato del Piemonte


Pasquetta è bella sulle rive del Lago Maggiore con scenari suggestivi e percorsi ideali per le famiglie con bambini. Ma c’è un luogo davvero incantato che farà sognare ad occhi aperti i più piccoli, è Castello Dal Pozzo ad Oleggio Castello, in provincia di Novara, che organizza eventi e attività originali per visitare le sue stanze divertendosi. Chi non vorrebbe vivere un incantesimo in un vero castello da fiaba? Anche nel giorno di Pasquetta va in scena La Principessa ribelle e la dinastia della spada, la suggestiva visita animata che porta i turisti alla scoperta delle bellissime stanze del palazzo e dei suoi eleganti giardini (assicurata con qualsiasi condizione meteo).
Info: www.castellodellesorprese.it

Lunedì dell'Angelo in Puglia: i bambini nel parco avventura


Che ne dite di una Pasquetta in volo? In Puglia, a Cisternino, in provincia di Ostuni c’è il Parco Avventura Ciuchino Birichino, un’area di oltre 80 ettari, in cui è possibile fare oltre 21 percorsi divertenti, come arrampicarsi sugli alberi e lanciarsi senza paura tra le fronde di grandi querce secolari, passeggiare con i cavalli e sulle carrozze o divertirsi in sfide di orienteering nel bosco fra giochi acrobatici e di equilibrio, ponti tibetani e liane, seguiti da animatori e istruttori, per giocare in sicurezza.
Info: www.ciuchinobirichino.it

Sicilia: Pasquetta sull’Etna con i bambini


Piccoli scalatori crescono e l’Etna, il vulcano buono, può essere una montagna dolce e avventurosa da scoprire proprio nella divertente giornata di Pasquetta con i bambini, che in Sicilia è considerata una giornata ideale per pic-nic e grigliate da fare immersi nella natura. I ristoranti e le trattorie dei paesini che si trovano sulle sue pendici, da Bronte a Zafferana Etnea, organizzano pranzi a base di funghi porcini, pistacchi dell’Etna e di succulente carni a chilometro zero, compresa la divertente caccia delle uova colorate, nei prati di agriturismi e ristoranti tradizionali. Gli appassionati delle escursioni in alta quota possono affidarsi alle guide specializzate di Etna excursion, che organizzano gite per tutta la famiglia con guide certificate, che prevedono l’uso della jeep 4x4 per raggiungere punti suggestivi, poi camminate alla scoperta dei crateri spenti e di grotte laviche fino ai 2000 metri, compreso il pranzo tipico con salumi e formaggi locali, dolci e altre tipicità, da assaggiare all’interno di un caratteristico rifugio etneo.
Info: www.etnaexcursion.it

  •