Cerca Hotel al miglior prezzo

Partnership tra le due Associazioni Visit USA Italia e Viaggi Gay & Lesbian

Pagina 1/2

Nuova la partnership siglata tra l’Associazione Visit USA Italia e IGLTA, ovvero l’Associazione Internazionale di Viaggi Gay & Lesbian, la maggiore esistente al mondo ed impegnata nella crescita del business relativo ai viaggi ed al turismo tra i diversi associati di categoria, grazie all’educazione, alla promozione ed al networking. IGLTA é l’organizzazione globale leader nel collegare e tradurre opportunità di crescita nello scenario del Turismo Gay & Lesbian.

Fondata nel 1983, oggi può contare almeno 1500 soci e vanta una crescita esponenziale all’interno della comunità internazionale dei professionisti di viaggio che si dichiarano gay e lesbian friendly, in almeno 65 paesi del mondo. Le sede centrale di quest’associazione si trova a Ft.Lauderdale, in Florida. www.iglta.org Il vero e proprio boom che si registra nel settore dei viaggi e del turismo della comunità gay è talmente stimolante, tanto che la International Gay and Lesbian Travel Association ha nominato un suo rappresentante “Ambasciatore” per l’Europa, il Signor Carlos Kytka responsabile nel posizionare l’associazione ed il gay travel trade quale motore trainante dell’industria turistica internazionale. Carlos lavora con dedizione con gli Uffici del Turismo di ogni paese in Europa, Scuole ed Istituti professionali del Turismo, entità governative e pubbliche che siano in grado di riconoscere la forza di questo importante mercato. Carlos collabora per lo sviluppo di servizi ed atteggiamenti culturali necessari per consolidare un turismo gay per-e-dall’Europa e coordina i diversi rappresentati Nazionali Europei, definiti Ambasciatori.

L’Associazione Visit USA Italia ritiene sia doveroso contribuire con qualsivoglia stimolo educativo in Italia, per sostenere il Turismo Gay & Lesbian oltremodo significativo per gli Stati Uniti d’America, rinforzando così la conoscenza e l’informazione circa la pluralità di opportunità che gli USA offrono ai viaggiatori internazionali, non precludendo il turismo ed i viaggi a nessuna categoria o comunità. E’ anche vero che tra i soci americani che aderiscono all’Associazione, già se ne contano di significativi che offrono indiscriminatamente opportunità per il turismo internazionale Gay & Lesbian.

Tra i soci appartenenti all’IGLTA si contano le seguenti categorie dell’industria turistica internazionale:

Linee Aeree
Compagnie di noleggio auto
... Pagina 2/2 ...Compagnie di crociera
Convention & Visitors Bureau
Uffici del Turismo a livello regionale e nazionale
Agenzie di Viaggio
Editoria del Turismo
Tour Operator

Altre organizzazioni di marketing a sostegno dei viaggi gay/lesbian traveler, nei cinque continenti. La IGLTA pubblica una directory dei soci, disponibile anche tramite il sito internet. Importante sapere che tra i vari partner internazionali dell’editoria turistica, in Italia il TTG è partner media esclusivo di IGLTA. TTG è leader nell’industria italiana dei viaggi e del turismo per la comunicazione ed i servizi che offre: dal giornale on-line a quello stampato, dagli eventi ai workshop e roadshow, nonché forum e corsi d’aggiornamento. E’ d’uopo ricordare che TTG Italia è il trend setter dei Gay & Lesbian Travel Roadshow, che nel 2009 registra la terza edizione promossa e gestita dalla Signora Silvana Fournier, un programma di promozione, informazione e formazione rivolto esclusivamente alle agenzie di viaggio italiane, al quale prendono parte diverse entità quali Tour Operator, Linee Aeree, Uffici del Turismo, Destinazioni, Alberghi. Il Gay & Lesbian Tourism Roadshow del TTG Italia si snoderà in quattro città italiane: Milano, Pisa, Roma e Catania, dal 23 al 26 Novembre 2009.

 Pubblicato da il 04/06/2009 - 2.780 letture - ® Riproduzione vietata

close