Cerca Hotel al miglior prezzo

Il Carnevale di Acireale

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!

Non c'è un angolo della nostra penisola che non abbia il suo carnevale, le sue tradizioni, i suoi sapori e colori della festa più bella e calda dell'inverno.
Alcuni carnevali sono talmente antichi che oramai sono conosciuti a livello internazionale e ogni anno contano sempre più visitatori provenienti da tutto il mondo.

Uno di questi si celebra in Sicilia ed è il Carnevale di Acireale, probabilmente il più noto al Sud, insieme a quello pugliese di Putignano.

La manifestazione ha una lunga storia, tanto che già verso la fine del Cinquecento se ne parla.
Una manifestazione che nel corso dei secoli si è arricchita di tanti usi e costumi come nel Settecento quando si unirono ai cori e ai festeggiamenti gli "abbatazzi", poeti popolari abili nell'improvvisare divertenti e originali rime per le strade e nelle piazze o come nell'Ottocento quando si assiste per la prima volta alla sfilata di "lando", carrozze trainate da cavalli riservati ai nobili della città che lanciavano confetti agli spettatori.

Da sempre una delle caratteristiche tipiche del carnevale di Acireale è l'allestimento floreale perchè oltre ai carri allegorici classici che escono dalle mani di abili cartapestai e che ripercorrono con l'arte della satira, i fatti del mondo politico, sociale e dello spettacolo, si potranno ammirare moltissimi carretti infiorettati.
Anche la tradizione della parata medievale dei Rioni di Motta Sant'Anastasia denominata "Tre re a corte di re Carnevale", è ancora molto sentita ed è arrivata ai giorni nostri.

La maschera tipica per antonomasia è Peppe Nappa, maschera siciliana della Commedia dell'arte, un servo sciocco che nasce tra il XVII e XVIII secolo, pigro, indolente, goloso ma all'occorrenza anche capace di abilità e acrobazie.

Come da tradizione i carri allegorico-grotteschi e i carri infiorati sono tantissimi e partecipano a una sfilata concorso finalizzata a premiare il più originale e bello.

Informazioni utili, date e orari del Carnevale di Acireale


Dove: Acireale (Catania).
Date: dall'8 al 25 febbraio 2020.
Prezzi: giornaliero 5 euro;
abbonamento per 6 ingressi: 20 euro.
Orari e programma: spettacoli e appuntamenti nelle giornate 8-9-14-15-16-19-20-21-22-23-24-25 febbraio.

In particolare, i carri sfilano nei seguenti giorni:
9 febbraio (ore 16, carri allegorici-grotteschi)
15 febbraio (ore 15:30, carri allegorici-grotteschi)
16 febbraio (ore 15:30, carri allegorici-grotteschi)
22 febbraio (ore 16, carri allegorici-grotteschi e infiorati)
23 febbraio (ore 15, carri allegorici-grotteschi e infiorati)
24 febbraio (ore 15:30 carri infiorati)
25 febbraio (ore 16, carri allegorici-grotteschi e infiorati)

Maggiori informazioni e programma completo sul sito ufficiale.

Scopri tutti i Carnevali della Sicilia.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Febbraio 2020
D L M M G V S
           
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
             
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 07/02/2020 - - ® Riproduzione vietata

14 Aprile 2021 Veronafil, a Verona la fiera della numismatica ...

Veronafil è il grande ritrovo di collezionisti organizzato ogni ...

NOVITA' close