Cerca Hotel al miglior prezzo

Festa del Radicchio Rosso Dosson di Casier

La Festa del Radicchio Rosso di Dosson

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
La Festa del Radicchio Rosso di Dosson è una tradizione che quest’anno festeggia un compleanno speciale: si tratta infatti della trentesima edizione. Organizzata dall’Associazione Produttori di Radicchio Rosso di Dosson, nasce dalla volontà di omaggiare il prodotto più tipico e pregiato della cittadina: il radicchio rosso trevigiano.

Una festa in grande stile, che vede ogni anno sia la partecipazione dei produttori locali che il coinvolgimento dei ristoratori. Ad attendere i visitatori lo stand gastronomico e allestimenti di vendita di radicchio al dettaglio, con tanti spettacoli e ospiti d’eccezione.


Dosson e la nascita del radicchio
Dosson è molto di più di una semplice frazione del comune sparso di Casier, pochi km a sud di Treviso. Questo è infatti un luogo popolato fin dall'antichità - si hanno testimonianze certe dell'esistenza dell'abitato fin dall'VIII secolo d.C. - e attualmente uno dei principali centri di produzione del famoso radicchio rosso IGP di Treviso.

La consacrazione ufficiale del radicchio rosso a pregiato ortaggio invernale avvenne nel 20 dicembre 1900: fu Giuseppe Benzi, responsabile dell’Associazione Agraria Trevigiana, a organizzare la prima mostra interamente dedicata a questa particolare varietà di cicoria. Vincitore della prima edizione – organizzata nella Loggia di piazza dei Signori – fu Antonio De Pieri detto Fascio, fittavolo della tenuta De Reali di Dosson: da allora il radicchio rosso trevigiano è indissolubilmente legato alla cittadina di Dosson e ai suoi dintorni.
La Festa si inserisce nella ormai celebre rassegna Fiori d’Inverno, una manifestazione che da novembre a marzo racchiude tutte le mostre e le feste che vedono come protagonista il radicchio trevigiano.

Curiosità
Il radicchio rosso trevigiano è un tipo di cicoria noto in due varietà: il radicchio rosso precoce e il radicchio rosso tardivo. Mentre il primo raggiunge la maturazione nel campo, dal quale viene raccolto a partire da settembre, il tardivo è ottenuto con un procedimento più complesso che lo rende unico nel suo genere: dopo la raccolta (che avviene a partire da novembre) è sottoposto a tre fasi distinte di lavorazione. La prima è la preforzatura, ovvero la formazione di mazzi di una trentina di piante che vengono collocati in due solchi. Nella seconda fase, la cosiddetta forzatura-imbianchimento, i mazzi di radicchio sono adagiati per venti giorni circa in vasche piene di acqua corrente. Infine nella terza e ultima fase, detta di finissaggio, i mazzi vengono sfrondati all’interno di un ambiente caldo e ciascun radicchio viene accuratamente ripulito.
Informazioni utili:

Informazioni utili
Dove: Dosson, frazione di Casier (TV)
Quando: 27 gennaio – 5 febbraio 2017
Prodotto: Radicchio IGP
Associazione Produttori di Radicchio Rosso di Dosson
Sito web: www.radicchiorossodosson.it
Come arrivare: prendere l’uscita Mogliano dell’autostrada A27 e imboccare la SS14 direzione Treviso.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Gennaio 2017
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Febbraio 2017
D L M M G V S
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
       
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 25/11/2016 - 4.002 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close