Cerca Hotel al miglior prezzo

Il festival gastronomico di Toronto, per mangiare bene spendendo poco: Winterlicious

Aggiungi l'evento al calendario 2019-01-25T00:00:00+0200 2019-02-07T00:00:00+0200 Europe/Rome Winterlicious Il festival gastronomico di Toronto, per mangiare bene spendendo... | Date 2019 Maggiori informazioni su date e programma a https://www.ilturista.info/blog/11676-Il_festival_gastronomico_di_Toronto_per_mangiare_bene_spendendo_poco_Winterlicious/?utm_source=sharing&utm_medium=calendario&utm_campaign=blog Toronto, Ontario
Dal 25 Gennaio 2019 al 07 Febbraio 2019
Ritorna anche quest'anno il Winterlicious a Toronto, in Canada, il festival del cibo buono e gourmet, con ricette da tutte le parti del mondo da gustare nei migliori ristoranti della città di Toronto.

L'appuntamento per il 2019 è fissato dal 25 gennaio al 7 febbraio 2019, periodo notoriamente piuttosto fiacco per la ristorazione in termini di clientela. A Toronto Winterlicious si alterna con un altro festival culinario, Summerlicious, che ha luogo a luglio. Scopriamo tutte le particolarità di questo evento.

Le origini del festival
Il primo Winterlicious, seguito poi dal festival estivo Summerlicious, si svolse nel 2003 con l'intento di dare slancio alla ristorazione dopo le catastrofiche conseguenze per il turismo canadese provocato dall'epidemia di SARS. Alla prima edizione aderirono 35 ristoranti, che poi nel tempo sono diventati sempre più numerosi, tanto che nel 2009 si era arrivati già ad un numero di 150 locali, ed oggi si sono superati i 200. Per partecipare ad una kermesse come Winterlicious, un ristorante deve superare diversi test portati avanti dai dipartimenti della salute della città di Toronto, garantendo alti livelli di igiene e di qualità degli ingredienti utilizzati per preparare le pietanze.

Come si svolge Winterlicious
I ristoranti aderenti presentano ai clienti un menu speciale, costituito dai migliori piatti della cucina canadese ed internazionale a prezzi fissi.
Basti pensare che per un pranzo completo si possono spendere 23-28-33 $, mentre per una cena il conto si aggira sui 33-43-53 $ a testa (bevande escluse).
Ovviamente se si vuole ottenere il massimo da questa esperienza, conviene consultare bene la lista degli oltre 200 ristoranti che partecipano all'iniziativa, studiare bene il menu proposto e prenotare con un po' di anticipo. Importante: ricordatevi di aumentare le mance di almeno un 5%, per compensare i camerieri dei minori introiti durante il festival!

Non ci sono ovviamente solo le cene ed i pranzi "classici": si può anche scegliere di partecipare a degustazioni gourmant, food experience in coppia, ed assaggiare pietanze preparate da diversi chef.
Per essere i primi a conoscere tutto su ristoranti aderenti, menu proposti e prezzi, il consiglio è quello di iscriversi alla newsletter del portale ufficiale della città di Toronto, oltre che alle pagine ed agli account dei principali social network dedicati all'evento.

Informazioni utili per partecipare

Nome: Winterlicious
Dove: più di 200 ristoranti di Toronto (Ontario, Canada).
Date: dal 25 gennaio al 7 febbraio 2019.
Orari: il programma rispetta gli orari di apertura e di chiusura di ogni singolo ristorante aderente all'iniziativa. Maggiori informazioni sulla pagina Facebook ufficiale.
Come arrivare: in aereo dai principali aeroporti italiani si atterra al Toronto Pearson International Airport (a 27 chilometri dal centro). Dagli Stati Uniti si può atterrare anche al Billy Bishop Toronto City Airport.
In treno: dagli Usa l'Amtrack si collega con il Canada e tutte le principali città, tra cui Toronto.
In bus: dalle più importanti città degli Usa o del Canada, si viaggia verso Toronto con la linea GO Bus.

Calendario delle aperture

Gennaio 2019
D L M M G V S
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
Febbraio 2019
D L M M G V S
         
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
   
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •