Cerca Hotel al miglior prezzo

I luoghi di 50 sfumature di grigio: Tour tra le location del libro e del film

Cinquanta sfumature di grigio (Fifty Shades of Grey) romanzo scritto nel 2011 è entrato a pieno titolo tra i cult della nostra epoca: la trilogia letteraria creata dalla penna di E. L. James, di cui questo è il primo capitolo, ha venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo e il film tratto dal primo libro ha polverizzato i record di incasso già nei primi giorni di presenza nelle sale.

Chi non si accontenta di rivivere sullo schermo la bollente storia tra Anastasia e Mr. Grey, può sempre andare a scoprire i luoghi citatati sulle pagine dei libri, e le location in cui sono state girate le scene principali del film.

Le tappe principali si trovano nell'ovest degli Stati Uniti, tra alcune delle mete più interessanti della "west coast", Partiamo quindi alla volta di un tour che ripercorre i luoghi che fanno da sfondo al primo capitolo di questa storia piccante.

Washington State University a Vancouver, Stato di Washington

Tutto ha inizio nelle aule della Washington State University, di Vancouver (non quella canadese, ovviamente) dove Anastasia Steele e la sua amica Kate stanno ultimando i loro studi in letteratura inglese. Subito dopo la laurea, le due ragazze arrivano a Seattle ed è lì che Ana incontra l'affascinante e misterioso Christian Grey.

Pike Place Market a Seattle

Le amiche condividono un appartamento nei pressi del Pike Place Market, uno dei mercati pubblici più grandi e più animati di Seattle. Dal 1907, anno dell'inaugurazione, è un punto di riferimento per chi è alla ricerca di prodotti artigianali e per gli appassionati di collezionismo e antiquariato.

Grattacielo Escala

L'Escala è probabilmente la tappa più attesa di questo tour da parte di chi è stato conquistato dalla controversa personalità di Christian Grey. È qui che vive l'uomo d'affari ed è nel suo appartamento extralusso che si svolgono gli incontri con Ana, in un'escalation di sensualità ed erotismo. Dalle finestre dell'appartamento di Christian si gode di una stupefacente visuale sullo skyline di Seattle e chi non può raggiungere gli States, può sempre ricorrere a un tour virtuale dell'appartamento, accedendo al sito internet dedicato. Il Christian Grey virtuale ci accoglie nella sua dimora e, girovagando per la casa, è possibile osservare più da vicino le location protagoniste delle pagine più intense del romanzo.

Hotel Heathman a Portland

È in una delle suite dell'Heathman Hotel che è iniziata la liaison tra Anastasia e Christian ed è nell'ascensore numero 3 che i due si sono scambiati il primo bacio. L'hotel ha deciso di dedicare al fenomeno Cinquanta sfumature un omonimo cocktail e offre ai turisti che vogliono ripercorrere gli spostamenti dei protagonisti del romanzo un viaggio organizzato della durata di 7 giorni e 6 notti, denominato "Cinquanta sfumature di Oregon".

Portland Coffee House

Dopo aver visitato l'hotel Heathman una pausa caffè è d'obbligo e dove fermarsi se non nel locale che nel libro prende il nome di Portland Coffee House? Attualmente il locale si chiama Public Domain Coffee, ma è proprio qui che si recano Christian e Ana dopo il loro primo incontro.

iHop a Savannah

Un altro luogo reale citato tra le pagine di Cinquanta sfumature di grigio è un punto vendita della catena americana International House of Pancakes, comunemente indicata come iHop. Mr. Grey e Ana si trovano a Savannah, in Georgia, dove sono arrivati con un volo in aliante.
  •  

 Pubblicato da il 19/02/2015 - 3.316 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close