Cerca Hotel al miglior prezzo

Centenario di Miami Beach: gli eventi per i 100 anni dalla fondazione

Pagina 1/2

Stravagante, camaleontica, eclettica, meravigliosa: è Miami Beach e il 26 marzo compirà i suoi primi 100 anni di storia.

Miami Beach 1915-2015: camaleontica per tradizione
Il 2015 è il suo anno, l'anno in cui, quella che è considerata la Gran Dama degli States per la sua avanguardistica architettura, festeggia 100 anni di storia, una storia che rappresenta un po' il carattere della città sempre pronta a fare delle coincidenze e delle opportunità strumenti di successo.

La fondazione di Miami Beach, nel senso di isole agglomerate al tessuto urbano, risale al 26 Marzo 1915, ma la sua scoperta, e il suo sfruttamento parte nel 1870, quando due coloni, Henry e Charles Lum costruirono su queste spiagge il Biscayne House Refuge, che doveva essere utile ad accogliere i naufraghi.

I due primi colonizzatori delle bianchissime spiagge di Miami Beach pagarono questa terra 25 centesimi ad acro, decidendo successivamente di sfruttarla come piantagione di cocco. Il business non funzionò, ma ai primi del '900 una cordata di imprenditori ed investitori cominciarono a guardare a queste piccole isole come ad una miniera d'oro, delle lingue di terra che potevano regalare agli uomini più in vista della città un relax esclusivo; fu per questa ragione che cominciarono a costruirvi resort di lusso, tuttora funzionanti e divenuti hotel storici della zona.

Da allora Miami Beach ne ha fatta di strada, ma ha mantenuto intatto il fascino delle sue spiagge paradisiache, arricchendosi di Hotel in stile Pop ed Art Deco, di affascinanti musei lungo la Downtown, di divertentismo dedicato a tutti lungo ocean Drive, e costellando tutta la Lincon Road di boutique e negozi, oltre che di splendidi lounge bar dove è possibile bere un cocktail in terrazza brindando all'oceano.

Miami Beach 2015: "This is how we Celebrate"

Sebbene, come ha sottolineato il sindaco Philipe Levine, il centenario si festeggerà attraverso 100 ore di eventi previsti dal 22 al 26 marzo 2015, la Magic City avrà una programmazione mozzafiato lungo tutto il 2015. Il 28 gennaio è partito l'evento eno-gastronomico che impegnerà la città per 100 giorni, il Food Network & Cooking Channel South Beach Wine & Food Festival, organizzato da Lee Brian Schrager che include una gara di cake design, riservata ai residenti di Miami Beach, per la realizzazione di una torta. La gara si concluderà a dicembre e il vincitore avrà il privilegio di vedere esposta la sua creazione a febbraio, durante un evento al quale parteciperanno chef di fama internazionale.

... Pagina 2/2 ...
Ma per Miami Beach, il sindaco Philipe Levine, nell'ottica di valorizzare la storia e le tradizioni della città, ha deciso di affidare il compito di comporre un calendario di eventi vario al CEO di ATC Production Inc., una delle società, fra le più illustri d'America, che organizza eventi sensazionali.

Ieri 19 Febbraio è partito il South Beach Wine and Food Festival che si concluderà il 22, festival nato con l'intento di proporre i prodotti tipici di Miami Beach attraverso degustazioni, cene, aperitivi e barbecue all'americana.

La prima settimana di marzo sarà segnata invece dall'avvio del XIII Subtropics Festival, che cattura il meglio delle sperimentazioni musicali, dal Winter Party Festival, dedicato alle diversità umane, dal Film Festival e dal Gran Prix. Chi ama l'arte e la storia non può perdersi inoltre, la mostra Art Now Fair e l'installazione museale del Mith e Machine.

Il mese di marzo si concluderà con la settimana dedicata alle 100 ore di celebrazioni che avranno luogo dal 22 al 26 marzo che prevedono da calendario, l'arrivo di artisti di fama internazionale da Andrea Bocelli a Gloria Estefan, a Barry Gibb che parteciperanno all'Hard Rock Rising.

Domenica 22 la giornata è segnata dal Councours Car Show e dal Fashion Show, due eventi rappresentativi degli elementi distintivi del popolo di Miami, la moda e le macchine. Lunedì 23 è la giornata dedicata al matrimonio, ma anche al grande concerto di musica sensoriale di Fiorella Terenzi e al documentari sulla storia di Miami Beach.

Le 100 ore proseguono martedì 24 Marzo con la Word Class AA Tennis Exhibition e con la Maratona di Miami Beach. Il 25 è invece il giorno dedicato alla cerimonia di naturalizzazione degli abitanti di Miami e la festa si chiuderà il 26 con il grande ed attesissimo Hard Rock Rising Miami Beach Global Festival 2015.

Conclusosi il compleanno turisti e residenti potranno continuare a festeggiare per tutto il 2015 sulla riviera americana; chi vuole raggiungere Miami e Miami Beach non ha quindi da preoccuparsi: in qualsiasi periodo volerà sino alla City non troverà il tempo d'annoiarsi, tra arte, cultura, storia, musica, eventi gastronomici e shopping, sino a dicembre 2015 ogni giorno andrà bene per godere del meglio del top della costa americana.

Per il calendario di eventi completo e dettagliato si può visitare il sito ufficiale del centenario: miamibeach100.com

 Pubblicato da il 21/02/2015 - 4.064 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close