Cerca Hotel al miglior prezzo

Tour tra le librerie di Lisbona

Non so voi, ma io quando viaggio porto sempre un libro nello zaino o lo compro in loco.

Oggi voglio parlarvi di alcune librerie di Lisbona veramente imperdibili, direi anche per chi non ha alcuna necessità di acquistare libri.

Ler Devagar (Lx Factory Rua Rodrigues Faria, 103)

Un vero e proprio MUST per gli amanti dei libri e dell’arte urbana, la libreria è inserita nel complesso della Lx Factory, antica zona industriale abbandonata e trasformata in isola creativa.
La libreria, progetto di Aurora Arquitectos, è stata inserita in un grande magazzino che fino a qualche anno fa era utilizzato come tipografia. Oggi i visitatori possono ritrovarsi immersi in spettacoli teatrali, incontri di lettura e sfilate di moda. È possibile incontrare libri anche in altre lingue, oltre all’ovvio portoghese.

Come arrivare: Largo Calvario - Tram 15, bus 714

Bertrand (Rua Garrett, 73-75)

La libreria, fondata nel 1732, è la più antica al mondo ancora in attività, secondo il Guiness Book. Detto questo, non vale la pena solo posare i vostri piedini all’interno? La libreria dispone di un’ottima sezione turistica e numerosi libri di fotografia su Lisbona, un interessante souvenir se ci pensate bene. Vale la pena anche fotografare l’edificio che la ospita, interamente decorato con le famose piastrelle, gli azulejos.
Come arrivare: Metro Baixa-Chiado, Tram 28

Sá da Costa (Rua Garrett, 100-102)

Rischiavamo di perdere questa preziosità. Dopo 100 anni di attività rischiava di chiudere ed in realtà per alcuni giorni è rimasta chiusa fino alla sua rinascita come una fenice, grazie al movimento attivo dei cittadini, di cui son fiera di farne parte. Così, la libreria Sá da Costa si è salvata da un triste destino. Oggi si possono incontrare libri antichi, mappe e tutto quello che un collezionista può desiderare.
Come arrivare: Metro Baixa-Chiado, Tram 28
Foto di restosdecoleccao.blogspot.pt

Tell a Story (www.tellastory.pt)

Una deliziosa libreria mobile dove si vendono solo libri di autori portoghesi tradotti in inglese, francese, tedesco e spagnolo. Insomma una libreria pensata per i turisti e gli stranieri che vivono in città. Loro sì che hanno molte “storie da raccontare”.
Foto di visao.sapo.pt

Barata (Avenida de Roma, 11)

Se invece volete calarvi nei panni di un vero portoghese ed uscire dai circuiti turistici, dovete fare un salto in questa libreria, a due passi dall’uscita della metro Roma (linea verde). All’entrata troverete numerose riviste nazionali ed internazionali e all’interno un ampio spazio dedicato ai libri, ma non solo. Si organizzano mensilmente presentazioni di nuove edizioni, mostre di fotografia, disegno, pittura ed altro ancora. Dispone anche di un piccolo angolo caffè (caffè vero, non di capsula).
Come arrivare: Metro Roma
Foto di myguide.iol.pt

Palavra de Viajante (São Bento, 30)

Libreria specializzata in libri di viaggio, una vera preziosità per chi come me è una Travelholic incallita. Inoltre ha anche un caffè/ristorante veramente delizioso. È possibile sfogliare e comprare libri, guide, mappe ed accessori di viaggio, perché si può viaggiare anche con la fantasia.
Buona lettura e buon viaggio verso Lisbona. Vi aspetto!
Come arrivare: bus 706, 727, 773, Tram 28
Foto di palavra-de-viajante.pt

Scopri qui gli altri Punti di Interesse di Lisbona!
  •  

 Pubblicato da il 11/02/2015 - - ® Riproduzione vietata

close