Cerca Hotel al miglior prezzo

Eventi di Natale in Polonia: tra Danzica, Sopot e Gdynia

Pagina 1/2

Danzica, Sopot e Gdynia: volti di quella che viene chiamata Tripla-città, agglomerato urbano che si sviluppa attorno alla baia affacciata sul Mar Baltico. Qui, come in tutta la cattolicissima Polonia, il Natale inizia a splendere già a metà novembre.

Atmosfere magiche che nel corso degli anni si affinano per offrire nuovi spunti anche ai turisti che vogliono immergersi in quella che rappresenta, soprattutto in Polonia, la festa più importante.

Dal 5 al 23 dicembre la piazza del Mercato del Carbone, nel cuore di Danzica, si anima del mercatino che offre stand e bancarelle dedicate ai prodotti più vari, dall’enogastronomia all’artigianato locale, dalle decorazioni natalizie a proposte di regalo inusuali. Tutt’intorno splendono le luminarie e le luci che decorano il grande albero di Natale decorato dai bambini della città. Le stradine ricavate dalla disposizione delle bancarelle hanno nomi dedicati al periodo. Via dell'Angelo, della Cannella, della Vigilia, della prima Stella, del Marzapane. Nomi suggestivi e golosi che aumentano l’intensità anche del vin brulè, prodotto alla maniera di Danzica, servito in boccali di ceramica che possono essere acquistati. Tante anche le attrazioni.

Direttamente dalla Lapponia arriverà infatti a bordo della slitta tirata dalle renne di nome Rudolf e Kometek uno degli aiutanti di Babbo Natale (foto www.pomorskie.travel), che resterà a disposizione dei bambini dal 12 al 14 dicembre. Per loro ci sarà anche una giostra con i cavalli chiamata ”wenecka karuzela”, giostra veneziana, e una pista da pattinaggio su ghiaccio.

Nei week-end il mercatino diventerà scenario di eventi artistici, soprattutto concerti, canti natalizi e spettacoli legati alle rappresentazioni sacre e al presepe. Protagonisti principali degli eventi saranno i più piccoli, al centro dell'attenzione di parecchie iniziative, attività e giochi didattici improntati all'ecologia e alle energie alternative, animazioni, gare a premi.

... Pagina 2/2 ...
Ovviamente su tutto questo aleggerà la presenza di Babbo Natale a disposizione dei desideri e delle richieste dei più piccoli. Come lo scorso anno, durante le festività, resteranno aperti al pubblico anche i locali dell’Armeria Grande, parte dell’Accademia di Belle Arti nei quali saranno accolte esposizioni tematiche e opere di giovani artisti locali, come sciarpe di seta dipinte a mano, gioielli artigianali, dipinti e vetri anch'essi realizzati e decorati a mano, tutte idee regalo decisamente originali (foto www.pomorskie.travel).

La città di Sopot offre, dal 6 al 23 dicembre, il mercato natalizio allestito nel piazzale che raccorda la lunga pedonale, via Monte Cassino, al celebre molo che si inoltra nel Baltico per oltre mezzo chilometro e caratterizza la città e una grande pista di pattinaggio all’aperto. Il mormorio del mare contribuisce a rendere ancora più suggestiva l’atmosfera. Sopot, fra le entità che formano Tricittà, è quella più vivace. Una fama che non si smentisce neppure in questo periodo dove caffè, birrerie, discoteche, ristoranti e altri locali mettono sul piatto decine di diverse occasioni di intrattenimento e divertimento.

Gdynia, terza località dalla vocazione decisamente portuale, accantona i mercatini per dare priorità a musica e luci che animano lo splendido tessuto architettonico modernista degli anni Venti e Trenta del Novecento. Nel grande piazzale Skwer Kościuszki che si protende nel mar Baltico sarà allestito il gigantesco palco di 2500 mq per il concertone di S. Silvestro organizzato dalla TV Polsat, gremito di star della musica polacca. Nella precedente edizione il concerto è stato seguito da 150.000 spettatori in piazza e da oltre 6 milioni di telespettatori da casa.

Per informazioni: www.pomorskie.travel

 Pubblicato da il 01/12/2014 - - ® Riproduzione vietata

close