Cerca Hotel al miglior prezzo

London Night Tube: la metropolitana di Londra aperta 24 ore su 24 nei week end

Chissà cosa ne penseranno gli autisti dei mitici London’s Black cabs? Quel che è certo è che, stanotte Londra varcherà la soglia di una nuova era del trasporto pubblico. L’idea è pioneristica, tanto onerosa da attuare quanto importante per incentivare ulteriormente l’afflusso turistico ed offrire agli abitanti una valida alternativa per muoversi in città, a qualunque ora del giorno e della notte. Ed è proprio alla notte a cui ci stiamo riferendo, dato che il progetto in questione prevede l’apertura continuata di alcune linee della metropolitana, 24 ore su 24, da venerdì a domenica: stiamo parlando della London Night Tube.

Ad essere interessate dai nuovi orari, che entreranno in vigore per la prima volta nel weekend del 19-21 settembre 2016, (con un anno di ritardo rispetto ai piani inziiali, ritardo dovuti alla dura vertenza dei lavoratori, che si sono battuti per ottenere condizioni di maggiore sicurezza e migliori compensazioni economiche) saranno inizialmente 2 linee: Victoria e Central Line per intero, con una media di sei treni all’ora su ambo le direzioni. A seguire durante l'autunno secondo le linee di Jubilee line, Northern line e Piccadilly line.

Ad oggi l’orario di apertura della maggior parte delle linee metropolitane è compreso tra le 5.00 del mattino e l’una di notte, ma alcune chiudono a mezzanotte ed altre riaprono alle 6.00. Per questo come inizio non è affatto male, ma giunta comunale e Transport for London (TFL) hanno in mente obiettivi ancor più ambiziosi. Ulteriori studi, piani e programmi saranno finalizzati all’estensione del servizio su altre linee ed altre stazioni nel più breve tempo possibile.

Stando ai primi commenti ufficiali da parte delle autorità, oltre ad offrire un’alternativa in più a turisti e cittadini che dovranno spostarsi di notte per la capitale, la Night Tube di Londra sarà in grado di generare nuovi posti di lavoro e di incentivare l’economia della metropoli. Per ovviare all’estensione dell’orario di apertura ed essere pronti a ricevere ingenti afflussi di viaggiatori, soprattutto giovani, in corrispondenza con la chiusura di pub e locali notturni, si procederà all’assunzione di nuovo personale, atto a garantire la sicurezza nelle stazioni e a bordo dei convogli. Dunque, iniziativa lodevole anche sotto il punto di vista occupazionale. Ma non andate a dirlo ai taxisti.

Maggiori dettagli sul sito ufficiale.
  •  

 Pubblicato da il 19/08/2016 - 5.090 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close