Cerca Hotel al miglior prezzo

Mont Saint-Michel, torna isola: inaugurata la passerella pedonale

Avete intenzione di trascorrere le vostre vacanze nel nord della Francia? Così non fosse siete ancora in tempo per valutare questa possibilità, e decidere di visitare, questo agosto, la splendida abbazia di Mont Saint-Michel, in Normandia: proprio pochi giorni fa è stata inaugurata la nuova passerella d'accesso, passo decisivo per il ripristino degli antichi flussi di marea nella baia, ed occasione di compiere una magnifica passeggiata davanti ad uno dei panorami più belli del mondo.

Quella che i francesi chiamano come Pont-Passerelle Mont-Saint-Michel è una struttura lunga 760 metri che permette di collegare con percorso sopraelevato l'isola con la terraferma. Il percorso sostituisce la vecchia strada, costruita 135 anni fa, che se vi ricordate permetteva alle auto di raggiungere direttamente l'ingresso del borgo medievale, ma che aveva contribuito non poco al blocco delle maree intorno all'isola, causando l'accumulo di fanghi e limi, riducendo in modo drammatico il fascino dell'isola.

Questa passerella, dalla forma curva, è stata progettata dall'architetto austriaco Dietmar Feichtinger, che ispirandosi agli allevamenti di mitili (cozze) ha ideato un percorso che poggia su delle palificazioni (134 pali in totale), che consentono il sottostante flusso delle acque ed impediscono l'accumulo di limo.

Il progetto è costato ben 190 milioni di euro, cifra notevole, ma d'altra parte Mont-Saint-Michel è una delle attrazioni turistiche più importanti della Francia, che attira 2,7 mioni di visitatori ogni anno (vedi Galleria Fotografica di Mont-Saint-Michel), valore che andrà sicuramente ad aumentare quando le maree torneranno agli antichi flussi: a fine lavori le acque potranno muoversi sulla piana tidale, e saranno capaci di trasformare il borgo, per due volte al giorno, in una vera e propria isola, come succedeva fino al 19° secolo. A quel punto bisognerà recarsi sul posto tenendo presente gli orari di marea, che si verificano in momenti diversi della giornata, a seconda della posizione della Luna.

Alla fine dell'estate partiranno i lavori di demolizione della vecchia strada e dei parcheggi che si trovavano all'ingresso del borgo di Mont-Saint-Michel. Al momento è aperto solo il percorso pedonale, in attesa dell'inaugurazione ufficiale del ponte a novembre, quando anche le navette potranno percorre la passerella. Ricordiamo che ora i parcheggi si trovano a 3 km di distanza dall'isola.
  •  

 Pubblicato da il 28/07/2014 - 4.225 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close