Cerca Hotel al miglior prezzo

Imparare a navigare nei calmi laghi della Frisia

Quella dei laghi frisoni è considerata la migliore area di navigazione d’Europa. Nel sud della provincia della Frisia, nel nord dei Paesi Bassi, il panorama è contraddistinto dalla più grande catena di laghi interconnessi, cosa che la rende ideale per gli amanti degli sport acquatici. Porticcioli e canali navigabili dove, agili come fuscelli, scorrono battelli, motoscafi e barconi da pesca prossimi ad uscire alla ricerca delle aringhe, completano il quadro. I laghi della Frisia rappresentano una risorsa turistica importante che soprattutto negli ultimi anni ha attirato l’attenzione crescente di un turismo che ama la tranquillità e la vita all’aria aperta.

Le escursioni combinano cittadine storiche, acqua, canneti e prati verdi. In un pomeriggio si passa dal porto di Heeg ai laghi Sleattemer ed Hegermeer, dove mille windsurfisti sfrecciano velocissimi, trascinati dal vento potente che qui soffia a 80 chilometri l'ora, fino alla romantica Sloten, una delle undici città storiche della Frisia. Nella regione dei laghi frisoni, si condensa anche il più ampio numero di scuole di navigazione, 20 sulle 45 totali che esistono in tutto il paese. E’ qui che quasi la metà degli europei apprendono come navigare per divertimento o anche per agonismo. Il bacino di navigazione più conosciuto è formato dallo Sneekermeer ed i laghi adiacenti. In uno di questi, la Goingariijpster Poelen, Abel e Joyce Zeilstra offrono dal 1993 lezioni di navigazione a bambini e ragazzi dai 7 ai 18 anni.

Le condizioni di sicurezza sono garantite dalla bassa profondità delle acque, appena due metri e dalla posizione dell’area che permette di navigare in ogni condizione metereologica. E’ quindi davvero difficile che le lezioni possano essere cancellate o rimandate o che possa accadere qualcosa di spiacevole. La navigazione lungo i canali ed i laghi della Frisia offre la possibilità di fare tappa nei nei porti caratteristici in cui si possono notare anche barche trasformate in abitazioni permanenti. Oltre alle semplici escursioni di poche ore è possibile affittare le imbarcazioni per periodi superiori, anche di settimane, per affrontare itinerari articolati e vivere a contatto con la natura di quei luoghi. Lo stretto legame con l’acqua è sottolineato dai numerosi eventi sportivi sull'acqua, organizzati durante l'estate, tra i quali i più famosi sono i campionati di skûtsjesilen - un tipo di barca a vela - e la Settimana di Sneek.

Un'altra grande tradizione frisone è il 'fierljeppen', uno sport locale che consiste nel saltare sopra a una distesa d'acqua con un'asta. La Frisia ospita anche il più grande evento di pattinaggio su ghiaccio al mondo, l'Elfstedentocht - letteralmente, tour delle undici città -, che si svolge però solo in inverni particolarmente rigidi.
  •  

 Pubblicato da il 08/01/2014 - - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close