Cerca Hotel al miglior prezzo

A Tokio apre lo Sleeping Café: un bar dove fare un sonnellino, per sole donne

Da sempre siamo abituati allo stereotipo del Giappone che copia in qualche modo l'occidente, eventualmente anche in meglio, ma chissà che qualche novità dal Sol Levante possa essere, in qualche modo, importata invece dalle nostre parti? Ad esempio a Tokyo è nata una interessante iniziativa che vuole diffondere l'istituzione sacra della “pennica”, declinata però unicamente al femminile.

Mentre i comuni mortali lottano contro il mondo a suon di tazzine di caffè, l'unico modo per mantenersi attivi dietro la scrivania, le donne a Tokyo hanno ora una nuova soluzione per aumentare la produttività sul proprio posto di lavoro: prendersi una pausa in uno Sleeping Café. Cioè dei bar utilizzabili unicamente dal gentil sesso, dove le donne giapponesi possono fare un pisolino tonificante, durante le ore di lavoro, pagando un prezzo modesto. L'idea è interessante, e per ora ha aperto il primo di queste strutture particolari: se avrà successo probabilmente l'idea prenderà piede in tutta Tokyo.

Il Quska Sleeping Café offre quindi un nuovo modo alle lavoratrici per rilassarsi e ricaricarsi, e tornare ai massimi livelli di produttività. In effetti il tasso di stress è un problema reale degli uffici in tutto il Giappone, e l'abuso del caffè non che aumentare il nervosismo degli impiegati. Questo nuovo locale si propone di alleviare queste problematiche fornendo dieci minuti di sonno in un vero letto, dotato di una tenda di separazione, e cuscino con disegnata una pecora, per chi volesse iniziare a contarle... Il tutto ad un costo di 150 yen, cioè poco più di 1 euro. Se 10 minuti vi sembrano pochi, c'è anche l'opzione di utilizzare il letto per 4 ore (costo quasi 30 euro), nel caso il livello di stress e fatica sia tale da rendere necessario un vero sonno!

Che cosa si può aspettare una donna visitando il Quska Café? Beh, per cominciare, ci sono aromi rilassanti che vengono diffusi nella stanza e che facilitano l'efficacia della pennichella. Ovviamente c'è un servizio di sveglia, dolce, che include qualche snack e bevanda, compresi nel prezzo. Ovviamente è presente una connessione Wi-Fi per chi non può fare a meno di consultare le email importanti della propria posta elettronica. Infine il caffè presenta anche uno spazio dove le donne possono verificare il loro aspetto ed eventualmente rinnovare il proprio trucco, per rituffarsi in perfetta forma nel vortice lavorativo.

Il caffè rimane aperto dalle 11 della mattina alle 7 della sera, e quindi può essere utilizzato unicamente dalle donne che anelano ad una pausa durante l'orario di lavoro, a meno che, dopo una nottata di follie, non ci sia l'esigenza di una bella dormita in centro, ad un prezzo contenuto! Maschi esclusi, ovviamente.
  •  

 Pubblicato da il 25/03/2013 - - ® Riproduzione vietata

close