Cerca Hotel al miglior prezzo

Portogallo inusuale: mete poco conosciute per una vacanza

Pagina 1/2

Il Portogallo è una nazione dalle enormi possibilità turistiche, vuoi per la sua lunga storia e la sua cultura che si differenzia tantissimo dalla tradizione spagnola, nonostante la condivisione di una stessa penisola (quella iberica), sia per i suoi vari paesaggi , che offrono diverse sezioni della costa atlantica ma anche montagne spettacolari con paesaggi mozzafiato. Il risultato di questa fusione di diverse anime, ha reso il Portogallo come meta di viaggio ideale nel Sud Europa, e oltre alle blasonate mete di viaggio come Lisbona, Porto, Cascais e le spiagge dell'Algarve, qui esistono un certo numero di attrazioni meno conosciute, ma non per questo meno attraenti, che sono in grado di attirare i visitatori più attenti e che amano muoversi in libertà sul territorio.

Il Portogallo racchiude infatti splendidi gioielli turistici, comunque facilmente accessibili, che rimangono ai margini dai percorsi battuti dalla maggioranza dei turisti. Queste mete, tra l'altro, sono bene distribuite in tutto il paese, tutti luoghi che promettono una emozionante vacanza alla scoperta di storia, arte e natura, adatte alla famiglie come a persone di ogni ceto sociale.

A esempio nel sud del Portogallo, in Algarve, tutti conoscono le magnifiche spiagge, ma pochi esplorano una vera città in miniatura come Lagos. Questa meta è d'obbligo sia per tutti gli amanti delle spiagge, così come per gli appassionati di storia. La città possiede arenili sabbiosi, lunghi e ampi ad est del centro, altre spiagge sabbiose ad ovest, e magnifiche scogliere a sud del centro. Enormi grotte naturali punteggiano la costa in quel tratto, cui ci si può accedere da Ponta da Piedade, l'unico punto vicino al faro dove i turisti possono noleggiare barche a motore. Le acque blu della costa ospitano tra l'altro un numero piuttosto elevato di delfini e una grande varietà di specie ittiche. Inoltre il centro di Lagos si vanta di avere alcuni dei più antichi edifici progettati secondo l'architettura tradizionale portoghese.

Spostiamoci ora vicino Lisbona, e più precisamente vicino a Sintra, appena a nord di Cascais. Qui troviamo il Palácio Nacional da Pena che oltre all'architettura romantica garantisce nel parco circostante un ambiente rigoglioso con una grande varietà botanica con piante interessanti e panorami spettacolari. Il parco tra l'altro si trova si trova vicino alla Cruz Alta, un altra grande attrazione paesaggistica, con una bella croce e panorama sulla costa occidentale del Portogallo, un'attrazione fuori dai classici percorsi turistici.

Per gli amanti della natura, una vacanza in Portogallo non può dirsi completa senza visitare l'isola di Madeira, situata molto al largo della costa portoghese. Possiede una flora vulcanica davvero unica, che varia notevolmente con la vegetazione dell'entroterra. L'isola si eleva oltre i 2000 metri sopra il livello del mare ed è facilmente raggiungibile tramite voli charter.
... Pagina 2/2 ...
I turisti interessati a studiare l'arte preistorica potrebbero trovare vantaggioso viaggiare nella valle di Coa, situata nel nord-est del Portogallo. La valle prende il nome dal fiume che scorre attraverso di essa, il fiume Coa. Questa asta valliva detiene una posizione di prestigio tra tutti gli altri luoghi d'arte rupestre del Paleolitico, e in tutto il mondo, in quanto è uno dei più grandi siti che si sviluppa all'aperto. Le incisioni rupestri raffiguranti immagini di cavalli e di esseri umani sono stati scoperte vicino a Vila Nova de Foz Coa. Gli archeologi hanno datato queste incisioni da circa 20.000 a quasi 10.000 anni fa.

Tra le tante destinazioni poco conosciute in Portogallo, Viana do Castelo è uno dei luoghi più mozzafiato da visitare. La città è situata all'interno della regione del Minho Lima del sud del Portogallo. Siti importanti includono il più famoso monumento della città, la Basilica di Santa Luzia situata sulla vetta del monte omonimo da dove si possono ammirare affascinanti viste della città, come anche delle spiagge e del fiume Lima. Alla Basilica ci si può accedere con l'automobile o tramite l'ascensore di Santa Luzia.
Inoltre sempre Viana do Castelo possiede un museo particolare: il più antico ospedale navale, ora chiamato Gil Eanes Naval Museum, che fu costruito nel 1952 e fu in funzione fino al 1973. All'interno è ancora contenuto l'equipaggiamento medicale originale, ed è uno dei musei più interessanti del Portogallo.


Fonte: Tourism Review - Copyright Orbinet.cz
Visita Tourism-review.com
 

 Pubblicato da il 19/03/2012 - 11.206 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close