Cerca Hotel al miglior prezzo

Lo stabilimento termale delle Therme St. Kathrein a Bad Kleinkircheim in Austria

A Bad Kleinkircheim sulle Alpi austriache si trovano le Terme di Santa Caterina, Therme St. Kathrein con acque di tipo acratotermale, ricchiissime di minerali.

Le Terme St. Kathrein sono, assieme alle Terme Romane, uno dei due prestigiosi impianti termali della cittadina austriaca di Bad Kleinkircheim, ed uno dei quattro principali stabilimento della regione della Carinzia. Grazie ai suoi quasi 1.110 metri di altitudine, inoltre, lo stabilimento rappresenta uno dei più prestigiosi centri termali di alta montagna e, fra questi, risulta essere in assoluto uno di quelli più in alta quota sia in Austria che in Europa. Questo significa che le Terme St. Kathrein di Bad Kleinkircheim sono una meta ideale per apprezzare al meglio il calore ed il benessere delle acque termominerali a contrasto con la pungente aria d'alta quota che caratterizza il periodo invernale.

Inoltre, la splendida collocazione dello stabilimento, lo rende adatto ad abbinare una vacanza attiva fatta di sport (soprattutto sci ma anche escursioni) ed aria buona alla possibilità di ritemprare il corpo e la mente a fine giornata; le stesse cime alpine su cui si scia, infine, formano un panorama estremamente suggestivo, specialmente se gustato direttamente immersi nelle piscine termali all'aperto, e magari nel corso dei mesi freddi, quando le montagne dei dintorni si ammantano di bianco. In più, questa struttura termale è una delle poche che, in inverno, permette di godersi un'esperienza pressochè inimitabile altrove, come fare le terme all'aperto mentre nevica sulla piscina.

Lo stabilimento è collocato in posizione comodissima sia perchè si affaccia direttamente sulla via principale che conduce a Bad Kleinkircheim e sul vastissimo parco termale, sia perchè ben tre fra i maggiori impianti di risalita dei dintorni si dipartono proprio da Bach, località del comune in cui si trova questo impianto termale. L'atmosfera all'interno degli impianti è piacevole e rilassata, dato che è vietato l'ingresso ai ragazzi sotto i 16 anni e quindi ci sono pochissime famiglie con bambini che sguazzano e fanno rumore e le temperatura dell'acqua è lievemente inferiore a quella delle Terme Romane.

Rispetto a queste ultime, le Terme St. Kathrein hanno incarnato per decine di anni, agli occhi dei visitatori di Bad Kleinkircheim, lo stabilimento dall'aspetto old-fashioned ma rassicurante, sempre uguale a sè stesso nel tempo e quindi garanzia di trovare sempre il concetto tradizionale di benessere termale. Ultimamente tuttavia, la grande tradizione termale di questo impianto ha lasciato il posto ad un radicale ammodernamento che ha cambiato il volto della struttura e dei suoi impianti, a favore di un concetto di termalismo più avanzato e di architetture ed attrezzature avveniristiche, in linea con le ultime tendenze in fatto di benessere e Spa. Nondimeno, questo significa che le Terme St-Kathrein continueranno a conservare il tradizionale know-how in fatto di spa e benessere, ma con in più il vantaggio di strutture completamente nuove e super-funzionali.

Acque e trattamenti termali

Lo stabilimento St. Kathrein è alimentato da una sorgente di acqua termale che, per le sue riconosciute e straordinarie proprietà terapeutiche viene denominata “fonte della giovinezza”, e sgorga dalle viscere della terra ad una temperatura di 36 gradi con un contenuto di minerali non superiore a 1000 mg/l, ragion per cui viene classificata come acratotermale. Il prezioso fluido di Bad Kleinkircheim deriva da due fonti termali differenti, con una portata media di 12 e 13 litri al secondo, e viene captato alla profondità di 120 metri nel sottosuolo. Quest’acqua termale è particolarmente indicata per rafforzare le difese immunitarie proteggendo così il corpo contro le malattie infettive, per riparare il tessuto connettivo a seguito di traumi e lacerazioni ed inoltre per favorire il funzionamento del sistema cardio circolatorio ed alleviare i dolori di natura reumatica.

Per quanto riguarda la dotazione di impianti e strutture acquatiche termali, questo stabilimento propone su un’area di 1.200 mq due piscine termali indoor e due outdoor, collegate da un apposito passaggio coperto, una piscina idromassaggio ed una zona acquatica separata appositamente dedicata ai più piccoli, il tutto all’interno di un vasto prato su cui sdraiarsi per il proprio relax e con la presenza anche della terrazza solarium. La temperatura dell’acqua in vasca oscilla fra i 30 ed i 34 gradi.

Informazioni utili per visitare le terme

Indirizzo: Dorfstraße 47, 9546 Bad Kleinkirchheim, Austri
Sito ufficiale: therme-kathrein.at

Come arrivare
Se si viaggia con un mezzo di trasporto autonomo (auto/moto/camper), si può utilizzare l'autostrada che collega Salisburgo a Graz, passando da Villach deviando verso l'interno da punti diversi a seconda della direzione di provenienza: chi arriva da nord devia a Spittal an der Drau, chi arriva da sud a Villach, e chi arriva da est (ad esempio da Graz) devia invece all'altezza di Klagenfurt. Una volta sulla strada 88 basta prendere come riferimento il grande Kur Park, su cui lo stabilimento St. Kathreine si affaccia direttamente.

Chi viaggia coi mezzi pubblici e non vuole noleggiare un auto, deve prendere il bus che, però, è diretto solo per chi proviene da Spittal e Villach (in tal caso si impiega circa 1 ora) mentre richiede un cambio per chi arriva da Klagenfurt. Non è invece possibile arrivarci in treno.


15 Dicembre 2017 Il Presepe Vivente di Sutri

Il Presepe Vivente di Sutri è pronto a regalare il proprio incanto ...

NOVITA' close