Cerca Hotel al miglior prezzo

Cosa vedere e cosa visitare

Alla scoperta dell'isola Fionia in Danimarca, da Odense alle Svanninge Bakker (4 pagine)

Arrivo sull'isola Fionia, la visita della cittą storica di Odense

In occasione dei prossimi campionati europei di pallavolo maschile, di cui una fase finale, alla quale parteciperà anche l’Italia, si terrà nella città di Odense sull’isola di Fionia dal 20 al 22 settembre , in Danimarca, Visit Denmark ci ha invitato a visitare queste località per proporle come allettante contorno a chi deciderà di seguire la nostra nazionale in questa sorprendente nazione.
La Danimarca è il più piccolo e meridionale stato della Scandinavia, grande circa come la Lombardia, e si può suddividere in tre zone principali: la penisola dello Jutland, ad ovest, l’isola di Fionia, al centro, e l’isola di Selandia, con la capitale Copenaghen, a ovest, oltre ad un nutrito numero di isole minori.

Odense è il capoluogo dell’isola di Fionia, collegata a Copenaghen, dove siamo atterrati, da un ponte sospeso e in parte immerso percorribile sia in automobile che in treno. Il clima che ci ha accolto in Danimarca era piuttosto variabile, con un tiepido sole che spesso si nascondeva dietro grosse nuvole grigie e temperature che oscillavano dai 12 ai 19 gradi.

Odense è la terza città più grande del regno danese, e deve il suo nome alla figura mitologica della tradizione nordica, tanto cara ai vichinghi, di Odino. E’ una città vivace e dinamica, dotata di centri universitari, di un importante porto commerciale e di industrie di notevole rilievo. La parte vecchia di Odense, caratterizzata da suggestive case a graticcio, ha dato i natali allo scrittore di fiabe di fama internazionale Hans Christian Handersen, di cui custodisce importanti testimonianze.

La prima giornata di soggiorno è dedicata al tema della pallavolo. Dopo un pasto leggero e gustoso all’Hotel Kundsengaard, geloso custode della tradizione gastronomica locale ospitato nella struttura di un’antica fattoria a graticcio perfettamente conservata, ci apprestiamo a visitare lo Stadio Arena Fyn, dove la nostra nazionale di pallavolo affronterà quella danese.
La moderna ed efficiente arena può ospitare fino 4000 spettatori ed è dotata di un ottimo hotel contiguo alla stessa. Le personalità legate alla pallavolo, che ci hanno guidato durante la visita, ci raccontano del sogno danese di raggiungere alti traguardi nell’ambito di questo sport che, a dispetto dei successi riscontrati dagli atleti, stenta ad ottenere i giusti riconoscimenti in un paese dove le attività agonistiche più seguite sono il calcio e la pallamano.
Grande impegno in questo senso è stato profuso dalle società sportive quali il Volley Club Marienlyst, che abbiamo visitato successivamente, e dalla Syddansk Universitet, l’università del sud della Danimarca che, attraverso progetti come il Syddansk Elite, sta operando per agevolare ed incentivare su diversi fronti gli studenti atleticamente più promettenti che, senza un adeguato supporto, non avrebbero la possibilità di eccellere a livello sportivo.

Dopo il check in all’Hotel Plaza, una pregevole e classica struttura turrita comoda al centro e costruita con i caratteristici mattoni rossi, ci incamminiamo verso la zona vecchia della città.
L’impatto emotivo di questo variopinto quartiere completamente intatto, una volta dimora dei ceti più poveri, al calare del sole, lascia letteralmente senza fiato, col cuore sospeso a mezz’aria in un’atmosfera suggestivamente irreale e fiabesca.
Proprio di fronte alla casa dove è nato Hans Christian Handersen, all’interno di una curiosa struttura anticamente adibita a panetteria, ci ospita per cena il celebre ristorante Under Lindetraeet, con una cucina d’alto livello caratterizzata da squisiti ingredienti locali che campeggiano come sculture all’interno dei più raffinati piatti della famosa “nuova cucina nordica”, una dilagante tendenza gastronomica che applica i principi della nouvelle cousine alla genuinità dei prodotti tipici dei paesi scandinavi.

 Pubblicato da il 26/07/2013 - 15.808 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
07 Agosto 2017 Cinecittą World: biglietti per ingresso ...

Il parco divertimenti di Cinecittà World ha appena iniziato la ...

NOVITA' close