Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggio in Olanda: l'architettura e i monumenti di Delft e Rotterdam (5 pagine)

Volo low cost Ryanair, treni per l'Olanda, tour nei dintorni e nel centro di Rotterdam: la cittÓ di Delft, l'universitÓ, l'urbanistica, lo studio Mecanoo, l'architettura di Rotterdam il quartiere Kop van Zuid.

Scelta del viaggio, prenotazione del volo per il Benelux

TOCCATA E FUGA A DELFT
Avere un amico che studia all’estero è una grande fortuna. Trascorrere qualche giorno in una località nella quale qualcuno vive e studia da tempo è una garanzia di successo, in quanto si visiteranno sicuramente le attrattive più interessanti, anche quelle meno segnalate dalle guide, si frequenteranno i locali più animati e si avrà modo di inserirsi all’interno del tessuto socio-culturale locale, facendo la conoscenza di tante altre persone. Nello specifico, l’amico in questione si trova da oltre due mesi a Delft, comune olandese di quasi 100.000 abitanti situato all’interno della provincia dell’Olanda meridionale, poco distante da Rotterdam. Presa insieme ad altri tre ragazzi la ferma decisione di partire, a configurarci il viaggio è stata una delle frequenti promozioni indette dalla Ryanair che, in seguito alle tante cancellazioni per via della nube vulcanica, per incentivare le partenze, ha deciso di deprezzare numerose tratte a 6 euro a/r tasse comprese. Nel nostro caso la scelta è ricaduta sul volo in partenza il 13 maggio alle 16.55 da Bologna alla volta di Bruxelles Charleroi e ritorno sulla medesima rotta il 17 maggio alle 7.55. Felici di aver prenotato il volo meno costoso della nostra vita cominciamo i preparativi.

Volo per il Belgio a Charleroi e treno per Rotterdam e Delft

13 MAGGIO: HOLLAND WE’RE COMING
Avendo ridotto le valige ad un semplice bagaglio a mano per ciascuno, e potendo perciò risparmiare il tempo necessario al check-in, il viaggio da casa a Bruxelles Charleroi passa rapidamente. Una volta messo piede sul suolo belga troviamo facilmente il punto di partenza della navetta che mette in comunicazione l’aeroporto con la Gare du Midi (Stazione Sud) di Bruxelles, da dove partono con buona frequenza i treni diretti a Rotterdam e successivamente ad Amsterdam. Pagati i 22 euro del biglietto con il quale coprire anche il tragitto inverso al ritorno, raggiungiamo la stazione ferroviaria in poco più di 40 minuti di bus. In stazione acquistiamo i biglietti del treno al costo di 17 euro ciascuno e con tempismo svizzero, più che olandese, prendiamo un’ottima coincidenza per Rotterdam, distante all’incirca 2 ore. Essendo ormai le 22.00 i primi segnali di stanchezza cominciano ad affiorare, ma il traguardo è vicino.
Arrivati a Rotterdam e saziatici con una rapida cena a base di panini, montiamo sul primo treno per Delft, raggiungendo la stazione centrale in circa 15 minuti al costo di 3 euro. Arrivati a destinazione ci incamminiamo verso il magnifico campus universitario della TU Delft, la Delft University of Tecnology, all’interno del quale si trovano facoltà, laboratori, campi sportivi e moderni alloggi per studenti, tra cui quello dell’amico che fin da subito aveva promesso di ospitarci tutti e 4 nel suo non certo spazioso monolocale. Entrati in appartamento non abbiano neanche il tempo per appoggiare i bagagli che la serata prende una piega inaspettata: si va al Lorre. Situato ai margini del centro storico, a sua volta distante cinque minuti di bicicletta dal campus, il Lorre è, a detta della maggior parte dei ragazzi che conosciamo non appena entrati in studentato, il locale più movimentato di tutta la città, essendo frequentato da parecchi universitari non solo nel weekend, ma anche durante la settimana. Raccattate quattro bici rigorosamente a scatto fisso, ci mettiamo in marcia e nonostante lo scarso appeal estetico del locale, più simile ad uno scantinato che ad una discoteca, trascorriamo una bella serata anche grazie ai prezzi particolarmente bassi delle birre alla spina.

 Pubblicato da il 04/12/2010 - 10.952 letture - ® Riproduzione vietata

15 Dicembre 2017 Il Presepe Vivente di Sutri

Il Presepe Vivente di Sutri è pronto a regalare il proprio incanto ...

NOVITA' close