Cerca Hotel al miglior prezzo

Hamilton Island (Queensland), viaggio nell'isola australiana

Pagina 1/2

Hamilton Island è la più grande isola abitata nel bellissimo arcipelago delle Whitsundays, situato appena al largo dalla costa del Queensland. Con voli diretti giornalieri, una vasta gamma di ristoranti, attività, negozi e regolari escursioni sulla Grande Barriera Corallina e alla magica Whitehaven Beach, non meraviglia sapere che ci troviamo su di una delle meta di vacanza preferite di tutta l'Australia.

L'isola, teatro anche del famoso concorso “The best job of the world”, è una delle meglio organizzate del Queensland, con escursioni giornaliere per la Grande Barriera Corallina ed una serie di altre attività e strutture che includono ristoranti, piscine, negozi e boutique, una cappella, i voli diretti dal continente, 20 km di sentieri nel bush, ed il tutto reso gradevolissimo da temperature perfette per una vacanza di mare, lungo tutto il corso dell'anno.

Dal punto di vista climatico Hamilton Island possiede un clima tropicale, anche se i valori termici (temperature medie) oscillano dai 22-24°C dell'inverno (giugno-luglio) ai 30-31° di gennaio, che però sono resi sopportabili da una buona ventilazione. Per arrivare ad Hamilton Island è semplice, si può volare sul suo aeroporto, il più importante delle Whitsundays. I collegamenti sono giornalieri con gli aeroporti di Cairns, Brisbane e Melbourne, mentre la frequenza è bigiornaliera con Sydney e ci sono due collegamenti settimanali con l'aeroporto di Adelaide.

Da vedere e fare ad Hamilton Island.
Se avete il desiderio di vedere la Grande Barriera Corallina, l'organismo vivente più esteso del mondo, che si estende per oltre 2000 km tra acque color blu zaffiro lungo la costa del Queensland, questo è forse uno dei luoghi migliori. In prossimità della barriera si trovano proprio le isole Whitsunday un sorprendente gruppo di 74 isole, di cui Hamilton Island è una delle più grandi.

Tra le attività segnaliamo le escursioni giornaliere per la Grande Barriera Corallina, verrete accompagnati con la barca presso i siti migliori per fare snorkeling ed immersioni, e scoprire la grande varietà di pesci e coralli del Queensland.
... Pagina 2/2 ...
Rimanendo sull'isola, ci si può rilassare sulla grande spiaggia di Catseye, oppure esplorare la zona più selvaggia, quella meridionale, che contiene una Riserva Naturale, oltre che una ventina di km di sentieri, che raggiungono la vetta del Passage Peak, da cui si godono ottime viste. Il capmo da golf si trova invece su di una altra isola, che s'affaccia, a breve distanza, davanti al Marina Village.

Un'altra escursione da non perdere è quella che conduce a Whitehaven Beach, un vero paradiso in terra: le acque turchesi contrastano con il bianco della sabbia ed il verde delle mangrovie, e se si partecipa ad un volo panoramico, l'emozione diventa pura adrenalina, con la geometria delle lingue di sabbia che disegnano opere d'arte a pastello, da immortalare in splendide foto. Le altre attività che si possono compiere a Hamilton Island sono le escursioni in mare con il kayak, le indimenticabili gite in barca a vela nel crepuscolo tropicale, la pesca sportiva, le immersioni, lo sci nautico, con un totale di ltre 40 diverse attività che potrete fare incluse nel prezzo del soggiorno.

Da segnalare che sull'isola di Hamilton i bambini da 0 a 14 anni soggiornano e mangiano gratuitamente (soggetto a condizioni). Presso il Clownfish Club vengono educati alla sicurezza in mare, e svolgono attività artistiche oltre che gli sport acquatici di base, la pesca, il golf e mini-giochi in piscina con i bambini di simile età (a pagamento).

Sull'isola si trovano alberghi di vario livello, quasi tutti concentrati sulla parte nord dell'isola,ma è anche possibile alloggiare in appartamenti indipendenti. Quest'ultimi possono ospitare fino a 8 ospiti, e si presentano sotto forma di villette a schiera, dotate di giardino e piscina per ciascun gruppo. Sono dotati di cucina e quindi potete trascorrere una vacanza fai da te, in perfetto relax. Tra gli alberghi segnaliamo la struttura a 5 stelle del Beach Club, ed il Reef view Hotel. Una soluzione più economica è data dal Palm Terrace un hotel a 3 stelle. Tra i ristoranti segnaliamo l'immancabile gourmet italiano “Romano's”, una ottima pizzeria (Manta Rays Pizzas) e il famoso Beach House, un ristorante posto proprio sulla spiaggia per delle cene indimenticabili.
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close