Cerca Hotel al miglior prezzo

Crociera ed immersioni sulla Grande Barriera Corallina

Queensland, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Semplicemente la più preziosa delle meraviglie naturali che l’Australia possiede: è la Grande Barriera Corallina, duemila chilometri di coralli che hanno scelto di raggrupparsi sul bordo della piattaforma continentale, prima che questa si tuffi per raggiungere i profondi fondali oceanici.
Non si può non rimanere affascinati di fronte a questa maestosa opera, frutto di schiere di minuscoli polipi corallini, che con il loro incessante lavoro riescono a modificare la morfologia del pianeta in modo tanto significativo da renderlo visibile fin dallo spazio, alla stregua delle grandi isole, dei continenti. All’interno della barriera, lagune calme e limpidissime. Al suo esterno apparentemente solo l’immensità dell’oceano, fino a che, quasi inaspettatamente, ardite guglie di corallo si arrampicano fino alla superficie dell’acqua: sono gli affascinanti reef, piccole lagune racchiuse da una cintura di corallo, che con il loro color verde smeraldo screziano il blu intenso dell’Oceano Pacifico.

Per arrivare si può decidere sa atterrare a nord, presso Cairns il centro in più forte crescita della regione, oppure arrivare direttamente nella capitale del Queensland e da qui salire verso nord in direzione di Rockhampton e Mackay.
Altre località costiere sono Port Douglas, Mission Beach, Townsville e Prosperine. Da queste cittadine è possibile prenotare viaggi ed escursioni che vi porteranno al largo dove poter ammirare la barriera. In genere nel prezzo è compresa l'attrezzatura quindi il consiglio al turista esperto è quello di chiedere lo sconto se si è in possesso della propria attrezzatura subacquea. Si possono effettuare immersioni subacque ma già semplicemente con lo snorkeling è possibile scoprire un mondo fantastico, dai mille colori in continuo movimento. Attenzione al sole di tropici, è consigliabile immergersi con una t-shirt, preferibilmente bianca per evitare fastidiose scottature!

Altre escursioni possono essere effettuate verso alcune isole che si trovano vicine alla barriera corallina: le più gettonate sono sono Great Keppel, Hamilton, Hook, Fitzroy e Magnetic Island quest'ultima facilmente raggiungibile da Townsville con il catamarano dove è possibile vedere con facilità gruppi di koala sugli alberi di eucalipto, nella concentrazione più significativa di tutto il Queensland e di inverno si possono ammirare i salti delle megattere, le grandi balene che vengono a svernare proprio da queste parti, in attesa della loro estate antartica.

  •  
close