Cerca Hotel al miglior prezzo

Ko Bulon (Koh Bulon Leh) diving e snorkeling in Thailandia

Koh Bulon, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Koh Bulon Leh è una delle località emergenti del mare delle Andamane. Situato a circa metà strada a nord di Ko Tarutao e a sud di Ko Sukon (e Ko Petra), Ko Bulon attira un numero sempre maggiori di turisti, attratti qui dalla tranquillità e l'assenza o quasi di forme di turismo di massa, e la possibilità di godere di una Thailndia antica ed ancora incontaminata

Per arrivare a Ko Bulon Le si può volare su Satun, o nella provincia di Trang. Da qui ci si deve dirigere sulla costa occidentale thailnadese verso la cittadina di Langu e da qui puntare verso il villaggio di Ban Pak Bara. Da qui si possono utilizzare dei servizi in barca piuttosto rapidi: il porto di Pak Bara è più vicino a Ko Bulon ed è situato appena a 22 km dall'isola, e ad una quarantina di chilometri da Satun.
Il tempo di percorrenza in barca è circa di un ora e mezzo e le partenze da Pak Bara avvengono intorno alle 2 del pomeriggio. L'arrivo è nei pressi del Bulon Lae Resort.

Il periodo migliore per una serena vacanza a Koh Bulon Leh è l'inizio dell'anno, quando dopo le intense piogge tardo-autunnali, il cielo tende presentarsi più sereno e da metà gennaio fino ad inizio aprile consente delle lunghe giornate in spiaggia, con poche occasioni di sporadici rovesci di pioggia.
Le temperature oscillano tra i 30 e 35 °C con i valori più elevati in primavera inoltrata, mentre quelle più basse si raggiungono solitamente nel mese di dicembre.

Cosa vedere e cosa fare a Ko Bulon?
La spiaggia di Ko Bulon è bianca e l'acqua qui è davvero adatta per il nuoto. Gli appassionati di diving e snorkeling possono dare libero sfogo alla loro passione intorno alle isolette di Ko Ayam e di Ko Hin Khao, da dove si può anche avere una splendida vista del tramonto.
Di notte gruppi di granchi eremita e piccoli crostacei popolano la spiaggia in uno spettacolo straordinario specie nelle notti di luna piena.

Koh Bulon non solo è rinomata per la sua bellezza subacquea stravagante, ma vanta anche ombrose casuarine allineate alle splendide spiagge di sabbia bianca, le acque blu limpide e cristalline che contrastano con l'azzurro del cielo, e l'affascinante ed ospitale modo di vita dei Chao, i suoi abitanti, forse proprio plasmati nel carattere dalla tranquillità e dalla la natura incontaminata di Koh Bulon.
Si tratta proprio di una Mecca per coloro che cercano la solitudine e la vera bellezza della natura.

Ottimi luoghi dove praticare lo snorkeling si trovano presso Bulon Lae Resort e la Mango Bay. Oppure potete chiedere alle receptions dei resort che organizzano escursioni in barca verso i siti migliori di immersione.
  •  

News più lette

close