Cerca Hotel al miglior prezzo

Nel regno delle montagne da Srinagar (Shrinagar) a Leh fino a Kathmandu

Il nord ovest dell'India racchiude Itinerari magici che spaziano dalla dolcezza del Kashmir, ai paesaggi lunari del Ladakh, sino a sconfinare nelle magiche atmosfere del Nepal, nel cuore del tetto del mondo.

Shrinagar: lo scenario è quello dei primi contrafforti dell'Himalaya. Il lago Dal e il fiume Jhelum, le cui acque trasparenti sono ricoperte di ninfee, fiori di loto e orti galleggianti, sono uniti da un canale circolare che trasforma il centro commerciale della capitale del Kashmir in un’isola collegata da numerosi ponti.
Shrinagar, la piccola città medioevale sotto le vette dell'Himalaya, regala paesaggi meravigliosi grazie ai suoi paesaggi bucolici, ai romantici ponti, alle case galleggianti, alle moschee di legno e ai bazar raffinati.

Nel Ladakh, crocevia di popoli, tradizioni e religioni, si va a cercare sé stessi, per lasciarsi pervadere dal suono, dalla luce e dal tempo, per ascoltare il melanconico salmodiare dei monaci al crepuscolo, per sentire i rumori dei mercati e degli zoccoli di yak infiocchettati di rosso. A Leh si arriva con un viaggio meraviglioso durante il quale la valle appare come un immenso deserto d’alta quota, pervaso da un silenzio irreale interrotto solo dalle nenie profonde delle puje, le preghiere buddiste, intonate dai monaci.
Siamo ormai vicino al confine del Nepal e vale la pena oltrepassare il confine per andare a scoprire una delle regioni più affascinanti della terra.

Da sempre il Nepal rappresenta uno dei paesi più misteriosi e difficili da visitare. L’espressione con cui veniva definito, “terra della neve”, ne sintetizza la sua posizione geografica e il suo spirito leggendario. La valle di Kathmandu è una delle grandi culle della civiltà umana e una delle zone più spirituali del pianeta. La città sorge a 1.340 m di altitudine e i principali luoghi di interesse sono tutti concentrati nella parte vecchia della città.
Il Kashmir, il Ladakh e il Nepal, regalano un susseguirsi di paesaggi di una bellezza assoluta, fuori dal tempo; luoghi in cui si vive una spiritualità intensa, lenta e lontana dal nostro frenetico mondo occidentale; si possono ammirare luminose albe di montagna, tra profili di mille valli da cui emergono foschie e sottili fumi di fuochi; spicchi di sole cha fanno capolino da vette che si stagliano sul fondo blu del cielo e, a fare da sfondo e grande contrasto, un costante punto di riferimento , lo scintillio delle candide montagne innevate.

  •  
loading...
close