Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Oswiecim

Oswiecim (Polonia): la cittą e il campo di concentramento

Pagina 1/2

Esiste una località, in Polonia, conosciuta nel mondo intero. Il suo nome in polacco probabilmente non vi dirà niente: Oświęcim. Se però ve lo diciamo in tedesco, allora il discorso cambia completamente: Auschwitz.
Oświęcim è oggi una cittadina di circa 40.000 abitanti del Voivodato della Piccola Polonia (Województwo małopolskie), alla confluenza dei fiumi Sola e Vistola, nella regione storica della Slesia.

Auschwitz e Birkenau

Purtroppo la sua fama la precede inevitabilmente, per essere stata sede del più grande complesso di campi di concentramento nazisti della storia: stiamo parlando ovviamente dei campi di Auschwitz e Birkenau, dove in totale furono uccisi, tra gli altri, oltre un milione di ebrei dal 1940 al 1945.

In questa guida vogliamo però parlare della città in quanto tale, raccontando cosa vi si può scoprire durante un viaggio, considerando che in questi anni il numero di persone che arriva a Oświęcim per visitare i campi di concentramento ha raggiunto la quota considerevole di 1,7 milioni. Per approfondimenti sui campi di sterminio di Auschwitz-Birkenau rimandiamo all'articolo dedicato.

Cosa vedere a Oświęcim

Una parte dei tantissimi visitatori, soprattutto i viaggiatori indipendenti, ha anche il tempo di fare una passeggiata per le vie del centro. Per quanto possa fare uno strano effetto, fortunatamente la vita è ripresa dopo gli anni bui della Seconda Guerra Mondiale e la città si presenta come una qualsiasi località di provincia: calma, curata e tendenzialmente accogliente, che si sviluppa attorno alla piazza principale, conosciuta come Rynek Główny.

Ad Oświęcim si trovano alcuni musei, di cui il più importante è chiaramente il Memoriale e Museo di Auschwitz-Birkenau protetto dall'UNESCO, mentre nel centro storico si può visitare il Centro Ebraico di Auschwitz (in Plac Skarbka n°5), un museo che presenta mostre permanenti sulla locale comunità ebraica prima della guerra. Si tratta anche di un centro culturale educativo e ospita anche una sinagoga costruita nel 1912, l'unica ad essere sopravvissuta alla guerra mondiale.

... Pagina 2/2 ... In città si trova anche un castello, edificato all'inizio del XVI secolo e ricostruito più volte nel corso della storia a causa di incendi e inondazioni che lo avevano danneggiato. Durante la guerra divenne sede dell autorità di occupazione tedesche e successivamente sede del Consiglio Municipale.
Nel 1993 fu trasformato nella sede del Museo Storico ed Etnografico, mentre dal 2010 ospita il Museo del Castello (Muzeum Zamek). L'adiacente Torre difensiva (Wieża obronna), uno dei simboli di Oświęcim, fu costruita originariamente nel 1241 e anch'essa ha subìto nei secoli numerosi interventi di ristrutturazione; oggi è uno dei luoghi più visitati della città.

Come in tutta la Polonia, anche qui la Chiesa cattolica ha costruito bellissimi luoghi di culto: tra questi c'è la chiesa dell'Assunzione della Beata Vergine Maria (Kościół pw. Wniebowzięcia Najświętszej Marii Panny) e il complesso conventuale delle Sorelle Serafiche (Zespół Klasztorny Sióstr Serafitek w Oświęcimiu), costruito in stile neo-gotico. Vicino alla chiesa dell'Assunzione della Beata Vergine Maria si trova anche un caratteristico cimitero attivo fin dall'Ottocento; ben curato, è iscritto nel registro dei monumenti di Oświęcim.

Esistono ovviamente altri edifici storici come il Palazzo Ślebarski, l'Hotel Herz e la splendida villa nota come Pałac Ślubów, oltre al vecchio Municipio (Ratusz) risalente alla seconda metà del XIX secolo, caratterizzato da uno stile prevalentemente neo-gotico e oggi sostituito nelle sue funzioni da un edificio più recente situato in ul. Zaborska.

Come arrivare

Oświęcim si trova nella Polonia meridionale, a circa 70 km dal confine con la Repubblica Ceca e altrettanti dalla Slovacchia, lungo il percorso della Strada Statale 44.
Le principali città nei dintorni sono Cracovia (60 km) e Katowice (35 km); sono queste le località che ospitano gli aeroporti di riferimento per Oświęcim.
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close