Cerca Hotel al miglior prezzo

Uberlingen (Germania): visita alla cittą sul Lago di Costanza

Uberlingen, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Per visitare Uberlingen basta semplicemente osservare una cartina e individuarne l’esatto punto di ubicazione. Improvvisamente si trasale, nasce quel subitaneo istinto del viaggiatore e… voilà, si parte alla volta di una località ricca di attrattive e magnetica seduzione. Questa città di ca. 21.000 abitanti si trova in Germania e più precisamente nello scenografico land del Baden-Wurttemberg, là dove si stende ed espande magnifico il Bodensee, ovvero il celeberrimo Lago di Costanza.

Uberlingen giace quieta e bellissima sulla riva nord-occidentale, elegante con i suoi decisi tratti medievali rimarcati dalla presenza di una cinta muraria antica che ne definisce la storica natura di borgo.

Un ridente territorio la accoglie sfoggiandola quasi fosse una figliol prodiga per la quale nutrire sommo orgoglio. Le ragioni sono tante, la sua conformazione in primis, la sua pronunciata semplicità urbana, il felice hinterland che ne prolunga l’aura e tantissime altre componenti da saggiare da soli o con la famiglia al seguito.

Cosa vedere a Uberlingen

Uberlingen fomenta da molti anni ormai un turismo interessato al trinomio relax-cultura-natura e ce n’è per tutti i gusti senza dubbio. Cosa fare? E’ una domanda cui si risponde non sapendo veramente da dove incominciare, come un allievo ansioso di soddisfare la richiesta di un professore sapendo ben bene cosa dire e per quanto parlare. Innanzitutto si può raggiungere il cuore della cittadina, vale a dire il suo grande parco ricolmo di verde, quella macchia necessaria a corroborarsi pur restando entro le soglie di un raro contesto urbano da esplorare a passo breve, come da esplorare è la storia di Uberlingen, raccontata per filo e per segno dal Museo Civico locale.

Se tanto ci dà tanto, un salto si faccia poi al pingue Zoo, la Haustierhof Reutemuhle, culla aperta per tanti animali in cattività, razze esotiche e persino suricati e cammelli, provvisto di area gioco per i bambini. Indagare il perimetro del lago è facile, basta percorrere quella che si configura come la passeggiata più lunga in loco, diretta al molo dove si viene condotti (sempre che si voglia) in un clima di squisita ospitalità alle famose Bodensee Therme, le cui copiose sorgenti calde regalano distensione a una temperatura di 37°C. Anche l’acqua del lago di Costanza procura soavi sensazioni, cosiccome limitarsi a osservare le imbarcazioni solcare la sua superficie mangiando un gelato o dissetandosi con una bibita fresca.

Uberlingen e la cultura ballano a braccetto: esemplare a tal proposito la Città Vecchia, crogiuolo di vestigia architettoniche tra le quali è emblematico il Duomo di San Nicola, l’edificio sacro che si accosta morbidamente al Municipio con la sua sala consiliare a dir poco imponente e ariosa.

La Basilica di Birnau

L’altro importante santuario si trova nella vicina Birnau, è cistercense e progettato all’interno in stile rococò da Peter Thumb, a differenza di San Nicola ch’è una cattedrale tipicamente tardogotica il cui campanile si scorge da molto lontano. Visti questi importantissimi monumenti, perché non affrontare in totale libertà il Sentiero dei Giardini? Lungo 4 km, è un nastro verde che attraversa direttamente la città collegando sapientemente parchi e ambienti botanici eccezionali, con una chicca, la mostra-giardino Landesgartenschau-Stadt 2020.

Gli itinerari a Uberlingen non si contano e serpeggiano appassionanti fra i sette quartieri urbani, offrendo la possibilità a camminatori, ciclisti e podisti di girare in lungo e in largo indisturbati: consigliati i 53 km proposti dalla Premiumwanderweg Seegang, che conduce a Costanza coronando il lago con alberghi, ristoranti e caffè posti letteralmente ovunque.
La località è una quattro stagioni evergreen che ha dalla sua anche un trittico di lacustri spiagge attrezzate funzionanti sia in primavera che in estate, le sessioni più calde dell’anno.

Come arrivare a Uberlingen

Uberlingen è comodissima da raggiungere con qualsiasi mezzo, escludendo però l’auto se si decide di abbreviare i tempi di arrivo; meglio il treno dato che in città c’è una grande stazione, meglio ancora l’aereo considerando la presenza dell’aeroporto; da Milano Centrale partono i treni nonché i Flixbus, autolinee agevoli, a basso costo e rapide nella percorrenza.

  •  

News più lette

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close