Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Augusta

Augusta (Augsburg): cosa vedere nella cittą pił antica della Baviera

Pagina 1/2

Augusta, la città del rinascimento, è un vero gioiello. Già i Romani la definirono la "splendente capitale della provincia!". Per antichità, Augusta è la seconda città in Germania e la più antica in Baviera. Venne fondata 15 a.C. sotto l’Imperatore Augusto.
La Libera città dell’Impero raggiunse la sua fioritura economica fra il XV e il XVI sec. grazie agli intensi commerci ed affari dei suoi banchieri Fugger e Welser. Dopo la guerra dei trent’anni, ad Augusta fiorì, soprattutto, l’arte artigianale di orafi, argentieri e stampatori.
Oggi, Augsburg è una città moderna con più di 265.000 abitanti ed è uno dei centri più importanti per l’economia della Baviera.

La Baviera risente nel suo clima della sua vicinanza con la catena Alpina. In inverno il clima può essere rigido, con temperature spesso negative ed anche nevicate, ma tutto sommato questa è la stagione con meno precipitazioni dell'anno. La primavera può essere una stagione gradevole, forse il periodo migliore per visitare Augsburg, con temperature ideale per compiere a maggio delle uscite serali nei "biergarten" i locali all'aperto dove si servono fiumi di birra. Le messime in estate raggiungono mediamente i 22-24 °C, con amce punte superiori, ma questo periodo corrisponde anche con le piogge più intense.

Numerosi splendidi edifici caratterizzano l’aspetto del centro storico: il Municipio rinascimentale dell’architetto Elias Holl con il suo "Goldener Saal" (Salone d’Oro), la torre Perlach, la Fuggerei (quartiere fondato da Jacob Fugger per i bisognosi della città), il Duomo con le vetrate dei Profeti, del XII sec., le due chiese di St. Ulrich, la chiesa di S. Anna con la cappella mortuaria dei Fugger.
Rinascimentali sono le pregevoli e splendide fontane monumentali note in tutta Europa: la fontana di Augusto, quella di Mercurio e quella di Ercole.
E non meno di queste attira molti visitatori la nota "Augsburger Puppenkiste" (il Teatrino delle Marionette).

Le proposte culturali di Augusta sono davvero pregevoli: in febbraio e marzo vi sono le famose Giornate del cabaret, a maggio la serie di concerti "I Fugger e la musica" nei castelli e nelle chiese, l’Estate jazzistica di Augusta nei mesi di luglio e agosto e la "Mozartiade" che propone eventi e concerti; il teatro all’aperto più grande della Germania meridionale (2.500 posti) porta in scena opere, operette e musical.

... Pagina 2/2 ... Spostandosi sulle orme del passato, nel Museo romano si ammirano i reperti romani; il Museo Maximilian propone uno scorcio sulla storia cittadina e pregevoli opere di orafi e argentieri.
Ci sono poi il Museo Fuggerei, la casa di Brecht, quella di Mozart (casa natale di Leopold Mozart, padre di Wolfgang Amadeus), il Museo delle marionette tra le mura del famosissimo teatro delle marionette "Augsburger Puppenkiste", una vera calamita per le famiglie, la sinagoga e il Museo culturale ebraico, e infine il Museo delle mongolfiere Gersthofen. Da maggio 2006 è aperto I’H2, il centro per l’arte contemporanea nel palazzo di vetro.

Le ampie aree verdi nel parco Wittelsbacher e Siebentischwald invitano ad una sosta. Da non mancare, per gli appassionati dello sport, è il percorso olimpico di slalom per canoa del 1972.
Il periodo dell'Avvento è molto sentico ad Augsburg, sedi di un importante mercatino natalizio. L'Augsburg Christkindlmarkt è un occasione per scoprire le antiche cittadine di Augusta e deliziarsi delle leccornie tipiche della Baviera.

Per andare ad Augusta: in automobile dall'Italia si deve seguire l'autostrada A22 del Brennero, risalire in direzione di Salzuburg-Munchen, a Rosenheim girare sulla A8 direzione Monaco di Baviera, proseguendo ulteriormente ad ovest in direzione di Stuttgart, arrivando ad Augsburg in circa mezzora da Munchen. Per chi utilizza l'aereo c'è l'aeroporto locale di Augsburg (10 km) oppure può fare riferimento al Munchen Flughafen. Per chi viaggia in treno le affidabili ferrovie tedesche hanno ottima scelta di treni (ICE, IC, EC) con destinazione Augsburg Hauptbahnhof.

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 



loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close