Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Wuerzburg

Würzburg (Wuerzburg), la Residenza e la fortezza Marienberg

Pagina 1/2

Würzburg, antica sede vescovile e vivace città universitaria, è una città barocca dal fascino mediterraneo. In una posizione idilliaca in mezzo ai vigneti e sovrastata dalla medioevale fortezza Marienberg, i suoi capolavori architettonici di epoche diverse determinano la sua fisionomia.
Arte, cultura e vino della Franconia, gli elementi integranti della vita di Würzburg, diffondono un’allegra atmosfera meridionale e fanno venire voglia di iniziare un viaggio lungo la Strada Romantica che comincia proprio a Würzburg, ed esplorare la regione del vino Franconia .

Würzburg è una delle località più settentrionali della Baviera, ma è qcomunque facile da raggiungere dall'Italia.
Per chi proviene dal passo del Brennero, una volto arrivato a Monaco di Baviera basta seguire la A9 con direzione Berlin, fino a raggiungere Nurnberg (Norimberga). Da qui si devia sulla A3 fino a raggiungere Würzburg. Le altre autostrade che servono la città sono la A7 e la A81.
Utilizzando l'aereo l'eroporto più vicino è quello di Nürnberg (110 km),ma anche quello di Francoforte si trova circa alla stessa distanza. Più lontano è invece l'aeroporto di Stuttgart (150 km). Per chi si muove in treno la stazione di Würzburg ha collegamenti con treni ICE, IC, EC.

La fortezza Marienberg è l’emblema della città e, fino al 1719, è stata la residenza del Principe Vescovo. Questo imponente edificio nello stile barocco tipico della Germania meridionale, con giardino e cappella di corte, è stato dichiarato dall’UNESCO, nel 1982, patrimonio dell’umanità. Da non mancare è il centro storico con numerose chiese: il duomo St. Kilian, laMarienkapelle tardo-gotica e la collegiata Haug. Nel piccolo giardino Lusam, dietro la nuova cattedrale, si trova il monumento funebre del poeta e cantore lirico dell’epoca cavalleresca, Walther von der Vogelweide.
In una pittoresca posizione sorge il santuario Käppele, sul pendio a ridosso della città.

Una ricca eredità caratterizza la vita artistica e culturale della città messa in luce da numerosi eventi culturali come il Festival Mozartiano, le giornate di Bach, il Festival del Jazz ed il Festival Barocco.
Ma qui, anche il vino fa parte della cultura e lo dimostrano le sagre del vino Hofgarten Weinfest o Domweinfest.

... Pagina 2/2 ...Incantevole è la Residenza (Würzburger Residenz) con l’affresco realizzato sul soffitto da Giovanni Battista Tiepolo, il più grande del mondo, ed il Mainfränkisches Museum, nella fortezza di Marienberg, con la più importante raccolta di opere di Riemenschneider, non è da meno. Altrettanto interessanti sono il Fürstenbaumuseum, nella fortezza Marienberg, dedicato alla storia della città, il Museum im Kulturspeicher ed il Dommuseum. Altri numerosi musei e gallerie organizzano esposizioni permanenti e temporanee.

II giardino tardo barocco della Residenza fa da sfondo per numerosi concerti, per esempio durante il Mozartfest. Formando un semicerchio, il Ringpark si estende, al posto delle antiche fortificazioni, intorno al centro storico.
II parco dell’Esposizione di Giardinaggio si sviluppa tra la sponda del Meno e la fortezza Marienberg. Nel Giardino Botanico dell’Università sono coltivate circa 10.000 specie di piante ed il giardino di corte di Veitshöchheim è considerato uno dei più bei giardini barocchi in Europa.

Dotata di un clima pressochè continentale, Würzburg è caratterizzata da estati calde e mediamente piovose, ed inverni tendenzialmente più asciutti ma freddi.
Un buon periodo per visitare la sua regione è quello che va dalla fine della primavera alla fine dell'estate, periodo della vendemmia compreso. Complici le temperature più elevate (massime intorno ai 24 °C, le tante ore di luce, questo è il momento migliore per vivere la città tedesca, tirando fino a tardi nelle birrerie e negli splendidi "biergarten", i giardini dove viene servita la migliore birra bavarese.

Fonte foto, cortesia: wikipedia
Autori: Guliyev, Christian Horvat

Fonte: Ente Nazionale Germanico per il Turismo
Per maggiori informazioni: Tel. 02-2611.1730
Visita Vacanzeingermania.com
 

loading...
30 Marzo 2017 L'Infiorata di Città della Pieve

In programma dal 15 al 25 giugno 2017, la nuova edizione dell'infiorata ...

NOVITA' close