Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Hamilton

Hamilton, viaggio nella capitale delle isole Bermuda

Pagina 1/2

La capitale delle Bermuda Islands divenne tale nel 1815, quando la storica St. George fu scelta per la meglio posizionata Hamilton, nell'ottica di un migliore sviluppo commerciale delle isole. Il rango di city fu acquisito nel 1897 quando fu costruita la sua cattedrale, ora simbolo della città e di tutta la nazione. Per arrivare ad Hamilton si deve volare al Bermuda International Airport, situato sull'isola di St. David's Island, che fa parte della provincia di St. George.
Originariamente l'isola era più piccola ma proprio la costruzione dell'aeroporto (dapprima militare) ha fatto aumentare le dimensioni dell'isola per dare spazio alle piste. Qui atterrano voli provenienti in maggior modo dagli Usa e dal Canada ma esiste un collegamento diretto con l'Inghilterra, Gatwick London.
Nel periodi punta, in estate, lo scalo riesce a gestire poco meno di 40 voli giornalieri, con un afflusso di passeggeri di circa un milione all'anno. Da qui per arrivare ad Hamilton si impiega circa una mezz'ora di tempo.

Hamilton si trova sulla Main Island, l'isola principale dell'arcipelago che conta oltre 130 isole, ma alcuni amano chiamare l'isola principale con il nome di Great Bermuda, Hamilton fu scelta per l'approdo migliore rispetto a St. George, riparato ma di facile accesso, ed ora le grandi navi da Crociera continuano ad approdare nella Hamilton Harbour, entrando dal Dundonald Channel, oltrepassando gli scogli al 'two rocks passage' fino al grande porto.
Una nota de Il Turista: Hamilton si trova nella provincia di Pembroke, mentre la provincia di Hamilton si trova nella parte orientale della Main Island, a volte si rischia di fare confusione.

Cosa vedere a Hamilton?
... Pagina 2/2 ... Non lontano dal Ferry Terminal si trova Fort Hamilton. che è un buon punto panoramico da dove farsi un idea delle dimensioni della capitale. Costruito a metà dell'800 aveva come scopo la difesa della città durante le guerre di secessione tra Stati Uniti e Inghilterra, ora è un bel parco da visitare.
La Cattedrale, costruita in stile neogotico decisamente gradevole, è il monumento storico più importante, al punto che gli stessi bermudiani ne difendono il simbolo, impedendo per legge che si costruiscano edifici più alti delle sue guglie.
Il centro commerciale e più animato della città di Hamilton è costituito da Front Street, il lungo mare che si affaccia sul Ferry Terminal, e con le altre vie del centro forma un reticolo a maglie ortogonali che è il cuore di Hamilton. In poche centinaia di metri avete a disposizione i migliori negozi, gli edifici più interessanti come la Session House (parlamento), la City Hall oltre che la Cattedrale, tutte costruzioni situate lungo la Church street.

Dove alloggiare ad Hamilton?
Senza dubbio alcuno l'Hotel più prestigioso è The Fairmont Hamilton Princess Hotel, che fu ispirato dalla Principessa Louise, la figlia della Regina Vittoria. È in attività dal 1 gennaio 1885, proprio per inaugurare la fortuna turistica delle Bermuda che furono definite come le isole dell'eterna primavera proprio dalla principessa Louise. Tipicamente vittoriana è difatti l'ambientazione che caratterizza le 410 stanze (suites comprese) dell'hotel.

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close