Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a San Pedro Pochutla

San Pedro Pochutla (Messico), in viaggio sulla costa dell'Oaxaca

Pagina 1/2

La cittadina di San Pedro Pochutla – o più semplicemente Pochutla, come è comunemente conosciuta – a ben vedere non possiede alcuna attrattiva turistica, ma è certamente una tappa imprescindibile per chiunque si avventuri nella costa dell'Oaxaca, nel sud del Messico.
La ragione principale di ciò risiede nel fatto che, nonostante le ridotte dimensioni (conta infatti circa 13000 abitanti), vanta una posizione decisamente “strategica” per quanti decidano di trascorrere qualche giorno sulle vicine spiagge dei piccoli villaggi di Puerto Angel, Zipolite, Mazunte, San Agustinillo o La Ventanilla.
Pochutla merita tuttavia almeno un rapido giro per le sue strade – caldo permettendo – al momento di ripartire, in attesa dell'autobus che vi condurrà altrove. È così che abbiamo scoperto alcuni scorci caratteristici ed angoli di pace ad appena un paio di isolati dalla trafficatissima calle Lázaro Cárdenas, dove si trova la maggior parte dei negozi, delle banche (le uniche in zona, per cui prima di spostarsi sulle spiagge conviene fare rifornimento di contanti qui) e soprattutto le stazioni degli autobus.

La fondazione della località risale al 1600, quando ancora i primi abitanti erano solamente popolazioni indigene, per l'esattezza gli zapotechi, che difesero ripetutamente la loro terra dagli attacchi dei pirati musulmani provenienti dal bacino del Mediterraneo.
Successivamente alla conquista spagnola del Messico, il XIX secolo vide invece lotte per il controllo della regione che culminarono in violenti scontri nei paesi di Tututepec e Jamiltepec, che determinarono l'instabilità politica nel territorio per diversi decenni. È invece molto recente il riconoscimento del titolo di "città": venne concesso solo nel 2003, nonostante la ricca storia locale e l'orgoglio degli abitanti per il loro stemma, dove sono rappresentati gli elementi naturali e culturali tipici di San Pedro Pochutla, come il mare, l'albero di pochote (da cui deriva il nome Pochutla), il sole, le iguana e gli abiti tradizionali.

Dal punto di vista turistico, come detto, tutto ciò che un viaggiatore avrà necessità di conoscere si trova lungo la calle Lázaro Cárdenas, in particolare nell'aspetto logistico: qui si trovano negozi di generi alimentari ed un mercato, ma spostandosi nei vicoli laterali si può scorgere la scalinata sulla quale svetta la sagoma della chiesa dedicata a San Pedro, patrono della città, recentemente abbellita con luci che le conferiscono una suggestiva illuminazione nelle ore notturne. L'edificio, inizialmente costruito nel 1840, è stato completamente ristrutturato cinquant'anni or sono.
... Pagina 2/2 ... Pochutla in sé non ha alcun fascino, ed i vivaci colori delle case che si affacciano sulla via principale contribuiscono ad alimentare l'aria caotica ed indaffarata di una cittadina tropicale che funge soprattutto da luogo di smistamento del turismo costiero: le tre stazioni degli autobus e quelle dei minibus che fanno la spola tra Oaxaca città e l'Oceano Pacifico sono assiduamente frequentate da viaggiatori zaino in spalla, prevalentemente giovani, che trovano nella costa oaxaqueña un paradiso di pace e tranquillità.
Una volta giunti in città, fatta eccezione per lo smog causato dai vecchi automezzi, l'odore dell'oceano e la temperatura insopportabile non faranno altro che aumentare il desiderio di compiere l'ultimo sforzo per spostarsi sulle spiagge di Puerto Angel o Zipolite, 15 km più a sud-est. Anche in questo caso non mancano le possibilità: si può prendere un taxi colectivo, dividendo il costo totale con altre persone, oppure una più economica camioneta, salendo nella parte posteriore del veicolo ed entrando così subito nello spirito del posto.

Nei momenti di alta stagione, come nella settimana compresa tra Natale e l'ultimo dell'anno, o durante Semana Santa, nei giorni immediatamente antecedenti alla Pasqua, può diventare più difficile trovare posti liberi in autobus, ma in generale chi si spinge fino a questa zona del Messico impara ben presto ad adattarsi ai ritmi tranquilli e dilatati della costa e a prendere le cose con filosofia; tuttavia, organizzandosi con qualche giorno d'anticipo, non dovrebbero sorgere problemi né si incapperà nel rischio di rimanere bloccati a Pochutla.

San Pedro Pochutla si trova di fatto all'incrocio tra la carretera 175 che attraversa la Sierra e collega la cittadina con il capoluogo Oaxaca, circa 260 km più a nord, e la statale costiera n°200, che la mette in comunicazione con le Bahias de Huatulco (35 km) e Salina Cruz ad est, o Puerto Escondido (70 km) e Pinotepa Nacional ad ovest.

loading...
close