Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Rigi - Kaltbad

Conosciuta come la “Regina della Alpi”, la Rigi è una tra le montagne più affascinanti di tutta la Svizzera. Blu, rosso, grigio: a seconda della luce, delle condizioni climatiche e del momento della giornata, il profilo della montagna appare di una tonalità diversa; per questo nel 1842 il grande pittore inglese William Turner (1775-1851) decise di acquerellare tre ritratti della Rigi, ciascuno dei quali legato ad un proprio stato d’animo. Dalla cima, a quota 1.797 metri, la vista è da togliere il fiato e spazia dalle muraglie imbiancate delle vette che si stagliano a sud-est, tra cui il Monte Titlis ed i massicci della regione della Jungfrau, fino a un braccio del Lago dei Quattro Cantoni a nord-ovest.

Sulla montagna si possono praticare una miriade di attività all’aria aperta: ci sono sentieri da trekking e alpinismo, tracciati per ciaspolare, piste da slittino, da fondo e naturalmente da discesa. Le dimensioni del comprensorio di sci alpino non sono paragonabili a quelle di altre località non molto distanti, ma proprio per questo l’affollamento è scarso e non c’è posto migliore per un principiante per prendere confidenza con la discesa. A servire le piste, tracciate intorno a Rigi Kaltbad (1.453 m) ai piedi della cima del Rotstock (1.659 m), sono quattro skilift; le meno facili sono le rosse First Klösterli, Wölfertschentäli e Rostock, mentre tutt’altro che proibitive sono le pendenze delle blu Ständli Standard, Ständli, Trainer e Gratalp.

Intorno ai tracciati da sci alpino si snodano anche alcune belle piste da slittino ed oltre cento chilometri di sentieri escursionistici sia estivi che invernali. Ci sono camminate facili di al massimo un paio d’ore che da Rigi Kulm (1.800 m) scendono a Rigi Kaltbad ed altre discese più impegnative come ad esempio il lungo Rigi Lehnenweg, un trekking panoramico di quasi 18 km intorno alla montagna. Tutt’altra questione è l’ascesa verso la cima; da Weggis, sulle sponde del Lago dei Quattro Cantoni, si impiegano circa 4 ore e mezzo, ma in alternativa si può prendere la funivia da Küssnacht a Seedoldenalp che consente di risparmiare almeno un paio d’ore. Chi invece non vuole muovere neanche un passo può provare le due linee ferroviarie che salgono in vetta; la prima parte da Arth-Goldau, l’altra da Vitznau.

Il comprensorio Rigi - Kaltbad è raggiungibile dalle località sciistiche:
Rigi Kaltbad (a 1 Km)
Vitznau (a 3 Km)
Weggis (a 3 Km)
Engelberg (a 24 Km)

Maggiori informazioni

WorkRigi - Kaltbad
Bahnhofstrasse 7
6354 Rigi Kaltbad
Svizzera
Telefono: Work+041 227 18 20

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Rigi


28 Giugno 2017 Valle del Chiese in Trentino: vie ferrate, ...

Appassionati degli sport estremi tenetevi forte. C’è un luogo ...

NOVITA' close