Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Garmisch Classic

Il principale comprensorio sciistico tedesco è quello di Garmisch – Partenkirchen nella parte meridionale dell’Alta Baviera, ad appena 10 km di distanza dal confine con l’Austria. Dal pittoresco centro storico, situato a quota 708 metri, è facile scorgere la cima dello Zugspitze (2.962 m), la montagna più alta del paese, all’ombra delle quale si estende parte dell’area sciistica; la restante si trova sull’altopiano dell’Alpspitze, ad una quota inferiore, compresa tra i 2.050 metri dell’Osterfelderkopf e le propaggini della città a fondovalle. Alternativamente si possono praticare tante altre attività sportive sia invernali, quali sci nordico, salto con gli sci, pattinaggio e hockey sul ghiaccio, che estive, come il trekking e l’arrampicata.

Il comprensorio da sci alpino dispone complessivamente di circa 80 km di piste, suddivise tra Zugspitze (21 km) e Alpspitze (60 km). Il primo è accessibile grazie alla funivia Eibsee-Seilbahn, che parte poco distante dalle acque del lago Eibsee e termina a quasi tremila metri di quota, dove la seggiovia Gletscherbahn introduce sciatori e snowboarder alle piste vere e proprie tracciate tra Sonnalpin, Weißes Tal e Brunntal. A dispetto dell’altitudine molto elevata e del contesto paesaggistico in cui sono state ricavati, la maggior parte dei tracciati non è troppo impegnativa, trattandosi esclusivamente di piste blu e rosse. Per raggiungere la stazione di partenza della funivia, che dista qualche chilometro da Garmisch, è disponibile un efficiente servizio di autobus che partono dal centro, superano Grainau (750 m) e giungono a destinazione in pochi minuti.

La pista più ripida e difficile è la mitica Kandahar, la nera che parte da Kreuzjoch (1.719 m) e termina presso la stazione di partenza degli impianti di risalita di Alpspitze, coprendo un dislivello di quasi mille metri. Tra lastroni di ghiaccio, tornanti e cambi di pendenza si sfidano ogni anno i campioni della Coppa del Mondo nelle gare di discesa libera e super gigante, in un appuntamento tra i più duri dell’anno, con punte al 92% di pendenza. Altre piste particolarmente impegnative sono quelle dell’Hausberg (1.310 m), dotato di una propria cabinovia ma collegato anche sci ai piedi al resto della skiarea, mentre chi è alle prime armi è preferibile si concentri sui tracciati brevi e poco pendenti intorno a Kreuzeck (1.651 m).

L’altra grande attrattiva di carattere sportivo di Garmisch è lo storico trampolino olimpico per il salto con gli sci di Gudiberg, una vera e propria istituzione per gli appassionati della disciplina, che qui ammirano le gesta dei migliori atleti del mondo dal lontano 1936, anno dell’Olimpiade invernale; di recente, nel 2007, il complesso è stato interamente rinnovato in ottica Continental Cup. Infine, non mancano le alternative per gli appassionati di sci di fondo, per i quali sono disponibili 28 km di tracciati adatti sia a principianti che a sciatori esperti.


Il comprensorio Garmisch Classic è raggiungibile dalle località sciistiche:
Garmisch-Partenkirchen (a 3 Km)
Leutasch (a 13 Km)
Seefeld (a 18 Km)

Maggiori informazioni

WorkGarmisch Classic

0 Garmisch-Partenkirchen

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Garmisch Classic


24 Giugno 2024 Il Palio della Vittoria ad Anghiari

Come da tradizione ogni 29 giugno si corre il Palio della Vittoria ad ...

NOVITA' close